Come liberare casa dai ragni

Guida Guida

La presenza di ragni in casa può essere davvero fastidiosa e per taluni anche intollerabile: vediamo come è possibile liberarsene senza ucciderli. 

Al di là della repulsione che si può provare per questi animali, la presenza di ragni in casa diventa spiacevole per via delle ragnatele che sono in grado di creare e che possono dare l’idea di un ambiente poco igienico e pulito.

Molte persone soffrono di aracnofobia, hanno cioè il terrore dei ragni, e non tollerano la loro presenza: tuttavia i ragni possono tornare utili in casa perché sono in grado di neutralizzare mosche e zanzare, imprigionandole nella loro rete e nutrendosene.

Può sembrare scontato ma la prima cosa da fare per liberarsi dei ragni è impedire loro di entrare in casa: si deve quindi cercare di tappare tutti i possibili pertugi e tutte le fessure o spifferi di porte e finestre

Una buona soluzione è quella di applicare alle finestre delle zanzariere ma occorrerà anche tappare con del silicone o dello stucco ogni singola crepa o foro nei muri.

Ogni locale dell’abitazione deve esser pulito perché i residui di cibo attirano oltre ai ragni anche formiche, scarafaggi e altri insetti.

Con l’aspirapolvere è bene tenere pulite anche le cataste di legna per il caminetto e le librerie che si dimostrano essere i luoghi più adatti dove i ragni amano nascondersi.

Non appena si individua in un angolo del soffitto o in qualsiasi altra zona della casa una ragnatela è importante eliminarla subito individuando anche il ragno che l’ha costruita: usando un apposito attrezzo dotato all’estremità di una mano morbida e un manico lungo circa 50 cm è possibile raccogliere il ragno senza ucciderlo e trasportarlo all’esterno.

Altrimenti si possono usare dei piumini con asta allungabile che insieme alla ragnatela asporteranno anche il ragno: scrollando fuori dalla finestra il piumino pure il ragnetto se ne andrà.

Infine in erboristeria si possono reperire prodotti vegetali da applicare sul davanzale della finestra oppure sulla soglia della porta di ingresso che sono in grado di tenere lontani insetti e ragni.

Foto © nicholas_rexrode - Fotolia.com

Generatore ad ultrasuoni

E’ stato inventato un generatore ad ultrasuoni il cui segnale, con frequenza superiore a 20.000 Hz, infastidisce i ragni allontanandoli.
 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Casa e fai da te
SEGUICI