Come scegliere un frigorifero americano

Guida Guida

Caratterizzato da grandi dimensioni, il frigorifero americano è adatto a chi in cucina non si accontenta del classico frigorifero. 

Elettrodomestico indispensabile per conservare i cibi più a lungo, il frigorifero si presenta in vari modelli: negli ultimi anni va sempre più di moda il frigorifero americano,che si distingue per le dimensioni generose.

Se si decide di acquistarne uno è importante tenere a mente sia la grandezza della cucina nella quale collocarlo sia il budget a disposizione: un frigorifero americano occupa molto spazio e mediamente è più costoso dei frigoriferi normali. Inoltre, rimanendo acceso 24 ore su 24, il frigorifero americano incide in modo significativo sui consumi energetici domestici.

E' possibile scegliere tra due modelli di frigorifero americano, quello più classico ovvero il frigorifero side by side, e quello più recente cioè il frigorifero French Door.

Caratteristiche del frigorifero americano side by side
Il frigorifero side by side è caratterizzato da due porte affiancate, una che permette di accedere agli scomparti verticali del frigorifero, l’altra al congelatore: si tratta di un modello molto capiente che spesso finisce per occupare anche più di un metro in larghezza. Esistono differenti versioni dei frigoriferi side by side, a seconda della diversa distribuzione dei volumi e del congelatore, che può essere situato in basso, sotto le due porte che ospitano i ripiani per il fresco.

Caratteristiche del frigorifero americano french door
frigoriferi French Door, al contrario, sono costituiti da quattro porte che garantiscono una suddivisione degli spazi più tradizionale: le due porte superiori danno accesso ai reparti destinati al fresco mentre le due porte inferiori danno accesso al freezer.

Disponibile su quasi tutti i modelli è il distributore dell’acqua e del ghiaccio: in questo modo si ha sempre a disposizione acqua fresca e ghiaccio.

Nel frigorifero americano viene data grande importanza al design: finiture metallizzate o satinate e dettagli cromati regalano agli occhi soluzioni estetiche appaganti.

Per ottimizzare i consumi e ridurre il carico energetico dell’elettrodomestico, le case produttrici di frigoriferi americani, pur adottando sistemi differenti, cercano sempre di garantire una classe energetica pari ad A o superiore.

Foto © Iriana Shiyan - Fotolia.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Casa e fai da te
SEGUICI