Come tenere lontani i piccioni: il metodo a ultrasuoni

Guida Guida

Se vuoi allontanare i piccioni dal tuo balcone o dal tuo terrazzo senza ricorrere a soluzioni drastiche e nocive, ricorri al metodo dei dissuasori per piccioni a ultrasuoni. 

Nelle piazze del nostro Bel Paese i piccioni intrattengono bambini e anziani, e se molte persone non sono infastidite dalla loro presenza altre ne sono decisamente irritate, soprattutto se i piccioni tendono ad invadere balconi e davanzali delle finestre. In particolare a dare fastidio sono le loro feci corrosive che si depositano su muri e marciapiedi e anche statue,  imbrattando e sporcando i luoghi che sono frequentanti dall’uomo.

Come se non bastasse i piccioni e altri uccelli possono ospitare gli ectoparassiti, come gli acari, e trasmettere malattie soprattutto alle persone con basse difese immunitarie che entrano in contatto con i loro escrementi e i luoghi infestati.

Cosa fare allora per allontanare in maniera non cruenta i piccioni?

Una buona soluzione è rappresentata dai dissuasori per piccioni ad ultrasuoni. I dissuasori ad ultrasuoni sono strumenti molto versatili, affidabili e sono semplici da usare: si possono installare ovunque perché non vengono captati dall'uomo. Si consiglia di posizionarli all'altezza della testa delle persone senza frapporre alcuna barriere.

 

Un post condiviso da Jorge Zarpellon - Photographer (@zarpellon19) in data:

Questi dispositivi non necessitano di manutenzione e rimangono in funzione 24 ore su 24 anche se vanno usati per superfici di medie e piccole dimensioni perché gli ultrasuoni perdono di efficacia oltre i 12-15 metri.

I dissuasori ad ultrasuoni vengono molto usati in tutte quelle zone dove è richiesto silenzio come chiese, ospedali e centri densamente abitati.

Oltre a questo tipo di espediente si può ricorrere a dissuasori acustici che emettono suoni percepiti anche dall'uomo. Sono molto potenti, semplici da installare e rapidi nell’agire: di solito si usano per garantire la copertura di superfici medie e grandi ma, poiché costituiscono una potenziale fonte di disturbo per le persone, sarebbe meglio usarle solo in zone periferiche e non in zone densamente abitate.

Ci sono poi i dissuasori sonici personalizzati che, oltre a emettere un suono, rilasciano anche lampi di luce ad intervalli casuali: questo metodo di usa per allontanare piccioni e altri volatili da grandi superfici di circa 5000-30.000 mq. e oltre.

Per chi non avesse intenzione di spendere troppo per allontanare i piccioni dalla propria casa si consiglia il ricorso ai dissuasori visivi o ai dissuasori a contatto: economici ed efficaci questi dispositivi sono progettati per tenere sgombre in zone ristrette, cornicioni e nicchie dove i piccioni tendono a nidificare.

>>>> LEGGI ANCHE
Le 10 regole per una corretta convivenza con i piccioni
Adottare un piccione, l'esperienza di Antonella: “Sono coccolosi come cane e gatto”

Foto Fotolia

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Casa e fai da te
SEGUICI