Come togliere l’odore di muffa dai vestiti

Guida Guida

A volte i vestiti rimasti per lungo tempo al chiuso finiscono per assumere uno sgradevole odore di muffa, scopri come puoi liberartene. 

Ti sei dimenticata il bucato nella lavatrice e quando hai riaperto l’oblò ti è arrivata una ventata di odore sgradevole? Si tratta dell'odore di muffa che spesso si forma sui vestiti rimasti a lungo tempo chiusi nell’armadio o, appunto, rimasti nell’oblò della lavatrice anche a lavaggio terminato.

I metodi per neutralizzare l’odore di muffa dai capi sono diversi e tutti abbastanza semplici da attuare oltre che efficaci.

Per prima cosa procurati un prodotto a scelta tra aceto bianco, bicarbonato di sodio e borace: ognuno di questi prodotti non tossici rappresenta un ottimo rimedio per eliminare le spore di muffa dai vestiti e quindi i cattivi odori.

Ti basterà mettere il bucato maleodorante in lavatrice e aggiungere al solito detersivo che usi anche un bicchiere di aceto bianco oppure di bicarbonato o di borace.

Se nonostante questo rimedio il cattivo odore di muffa persiste perchè davvero forte prova a eseguire un ulteriore ciclo di lavaggio miscelando questa volta bicarbonato e aceto insieme. Vedrai che selezionando il programma più adatto agli indumenti che stai lavando e usando questi rimedi anti muffa il cattivo odore sparirà.

Devi però prendere in considerazione l’importanza della temperatura: questi rimedi sono efficaci soprattutto se l’acqua usata per lavare i capi è calda.

Nei programmi di lavaggio a basse temperature, dovrai necessariamente prevedere un secondo lavaggio aggiuntivo perché uno solo sarà insufficiente. Una volta che il bucato è stato lavato occorrerà evitare di usare l'asciugatrice ma piuttosto stenderlo all’aria aperta in una zona ben ventitalata.

Per neutralizzare le spore di muffa in vestiti che necessitano di un lavaggio a secco, puoi provare a cospargerli con del bicarbonato e lasciare agire il prodotto per un’intera notte, dopodiché devi scuotere gli indumenti e appenderli all’aria aperta.

Foto © liza5450 - Fotolia.com 

Vodka e cattivi odori

Alcune persone ricorrono alla vodka per eliminare l’odore di muffa dai vestiti perché lo spirito assorbe i cattivi odori come l’odore di fritto.
 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Casa e fai da te
SEGUICI