Discus: la convivenza con altri pesci nell'acquario

Guida Guida

Considerato il sovrano assoluto dell'acquario d'acqua dolce, il discus difficilmente convive con altre specie almeno che non si tratti di pesci di piccole dimensioni. 

Ritenuti tra i pesci più affascinanti e più belli da allevare, i discus sono un genere di pesci ossei d'acqua dolce appartenenti alla famiglia Cichlidae, che vive normalmente nelle acque del bacino del Rio delle Amazzoni e in alcuni dei suoi principali affluenti, il Rio Negro e l'Abacaxis.

Il discus, così chiamato per la sua forma discoidale, presenta un livrea multicolore e movenze delicate, ma non è semplice da gestire, soprattutto se si è principianti.

La cosa meno complicata da fare è quella di tenere un acquario di grandi dimensioni dedicato esclusivamente ai pesci discus, rinunciando così ad associare altre specie e piante in modo da evitare la trasmissione di malattie.

Tuttavia i pesci discus, data la loro natura pacifica, possono anche convivere con altre specie purché queste siano di piccole dimensioni come i pesci siluro, detti anche pesci spazzini, i ciclidi nano, gli scalari, i tetra o altri pesci di piccole dimensioni come i neon.

Per un neofita è consigliabile affidarsi alle indicazioni del negoziante presso cui si acquistano acquario e discus.

Onde evitare di mettere in pericolo la popolazione di pesci discus, vale la pena comprarne molti e, contemporaneamente, acquistare dallo stesso rivenditore le specie associate e le piante tollerate dai discus: in questo modo si evita il rischio di trasmissione di malattie.

E' dunque fortemente sconsigliato aggiungere in un secondo momento altri pesci o piante che possono trasmettere ai discus malattie e diversi ceppi batterici.

Tuttavia c'è da dire che negli ultimi anni gli allevatori, sopratutto quelli asiatici, sono riusciti a creare discus molto resistenti alle malattie e dalle livree più colorate rispetto ai discus selvatici.

E' importante tenere presente che i discus sono pesci di branco che soffrono molto la solitudine e quindi non se ne deve mai comprare solo uno, ma almeno 6-8 discus che poi, dopo qualche mese, inizieranno a formare delle coppie e quindi a riprodursi.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Animali e cuccioli
SEGUICI