Scoperto in Bolivia il pipistrello dorato

Guida Guida

Scoperta in Bolivia una nuova specie di pipistrello dalla pelliccia corta lanosa e dorata: il suo nome scientifico significa il Tocco di Mida. 

Partendo da uno studio scientifico basato sugli esemplari conservati nei musei, un team di studiosi, guidato da Ricardo Moratelli e Don Wilson, ha identificato in Bolivia una specie di pipistrello a se stante: Myotis midastactus, comunemente conosciuto come il pipistrello dorato. Infatti il nome midastactus significa il “tocco di Mida”, il mitico re che trasformava in oro tutto ciò che toccava.

Gli studiosi lo hanno identificato isolandolo dalla specie Myotis simus nella quale era stato precedentemente classificato. I ricercatori, che hanno pubblicato il loro studio su Journal of Mammalogy, dopo aver esaminato i dati morfologici hanno classificato diversamente il pipistrello dorato.

Questa specie di pipistrello vive esclusivamente nelle savane della Bolivia e si distingue proprio per la colorazione della sua pelliccia, corta lanosa e di colore giallo, l’unica del genere Myotis, che comprende 113 specie differenti.

Il genere di pipistrelli Myotis della famiglia dei Vespertilionidi, comunemente noti come vespertili e diffusi in tutto il mondo, tranne che nelle zone polari, nelle aree desertiche e in alcune isole remote.

Il genere Myotis si contraddistingue per avere orecchie lunghe e sottili come quelle dei topi, cranio delicato, incisivi superiori ben sviluppati, pelliccia lunga e lanosa, o talvolta corta e setosa.

Al genere Myotis appartengono pipistrelli di piccole dimensioni, con lunghezza della testa e del corpo tra 35 e 100 mm: la lunghezza dell'avambraccio è stimabile tra 28 e 69 mm, quella della coda tra 28 e 65 mm e il peso può arrivare fino a 45 g nella specie più grande, il vespertilio maggiore.

La classificazione è stata basata sullo studio di 27 esemplari custoditi nelle collezioni di diversi musei negli Stati Uniti e in Brasile. Il team di ricerca ha ammesso di non essere stato in grado di catturarne uno vivo nonostante due mesi di lunghi appostamenti.

Foto © meal_meaw - Fotolia.com

Mammiferi placentati

I pipistrelli, più propriamente detti chirotteri, sono un ordine di mammiferi placentati ed è il secondo gruppo di mammiferi più numeroso dopo i roditori.
 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Animali e cuccioli
SEGUICI