Perché i cani inclinano la testa

Guida Guida

L’atteggiamento dei cani di inclinare la testa da un lato suscita sentimenti di tenerezza in chi li osserva ma cosa significa? 

Uno dei comportamenti più tipici dei cani consiste nell’inclinare la testa da una parte in determinate circostanze: è un gesto che cattura l’attenzione di chiunque perché estremamente tenero e buffo ma che cosa significa?

In base a quanto sostengono gli esperti di comportamento animale i cani tendono a inclinare la testa per identificare la provenienza di un suono acuto

I cani, quando scoprono nuovi suoni, manifestano attenzione e curiosità: cercano di individuare la fonte del rumore piegando la testa e orientando le orecchie.

Ecco perché i giocattoli per i pet sono progettati in modo da contenere al loro interno un meccanismo capace di emettere, quando vengono schiacciati, un suono stridente che spinge i cani a inclinare la testa.

Questo tipo di reazione si verifica anche quando si parla con un tono interrogativo al proprio cane, di qualunque razza ed età sia, ad una distanza di circa un metro e mezzo.

Nei cani il livello di comprensione del linguaggio umano equivale a quello di un bambino di 18-24 mesi: in sostanza il senso di un discorso non viene compreso ma, grazie al tono della voce e alla gestualità del corpo, i cani riescono a recepire le parole che vengono loro insegnate.

L’udito dei cani è molto sensibile e può avvertire frequenze che l’orecchio umano non può distinguere: la percezione dei rumori è simile nei cani e negli uomini per le note basse ma non per le frequenze più elevate.

La percezione degli ultrasuoni permette ai cani di cogliere i richiami di piccoli mammiferi e di superare di circa quattro volte la capacità umana per quanto riguarda la ricezione sulle lunghe distanze: ecco perché il cane è capace di riconoscere il rumore dell’auto del proprio padrone o l’avvicinarsi di passi conosciuti.

Quella di inclinare la testa a volte è però la manifestazione di un senso di fastidio di fronte a un suono sgradito per cui bisogna prestare attenzione: per la salute e la serenità del proprio cane.

Foto © grafikplusfoto - Fotolia.com

Cani e ultrasuoni

Man mano che le frequenze aumentano l’udito del cane diventa più recettivo, infatti i cani riescono a percepire frequenze superiori ai 35kHz
 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Animali e cuccioli
SEGUICI