Come prevenire la filariosi

Guida Guida

Da primavera è importante mettere al riparo dalla filariosi il proprio cane con una corretta profilassi che tenga lontane le zanzare

Per tutto il periodo in cui sono attive le zanzare è importante sottoporre il proprio cane ad una corretta profilassi per proteggerlo dalla filariosi, una malattia da non sottovalutare perché responsabile di gravi infezioni cardio-polmonari.

La filariosi è una malattia trasmessa dalle zanzare infette che inoculano nel corpo punto la larva del verme parassita

Nel nostro Paese la filariosi è presente soprattutto nella Pianura Padana e in alcune aree del Piemonte, della Toscana, della Campania, della Sicilia e della Sardegna: si diffonde in particolare in tutte quelle zone in cui vi è un habitat favorevole alla presenza di zanzare.

La filariosi può provocare lesioni a carico dell’arteria polmonare con conseguente infiammazione dei polmoni, dilatazione cardiaca e danni ai reni. Nei cani colpiti si manifestano svenimenti, tosse, affaticamento e, nelle fasi più avanzate, accumulo di liquido nella cavità addominale ed edemi negli arti.

Diagnosticare la filariosi è tutto sommato semplice perché oltre alla sintomatologia tipica basta effettuare esami di laboratorio per individuare il parassita oltre a esami radiografici del torace ed ecografici per cuore e polmoni.

Se la filariosi non viene diagnosticata in tempo e curata progredisce fino a provocare la morte del cane e siccome la terapia per contrastare un’infestazione massiva non è priva di rischi è indispensabile agire con un programma di prevenzione.

La profilassi per la filariosi consiste nel somministrare una volta al mese per tutta la primavera e l’estate al cane a partire dai 3 mesi di vita dei farmaci specifici come compresse o tavolette masticabili prescritti dal veterinario che in alternativa può decidere di iniettare un farmaco all’inizio della primavera.

E’ molto importante poi trattare il proprio pet con un prodotto topico ad azione repellente nei confronti di zanzare e pappataci.

Foto Credit © ivan kmit - Fotolia.com

Filariosi e gatti

La filariosi è una malattia più comune nel cane che non nel gatto quando si verifica è però quasi sempre letale per cui conviene procedere nella prevenzione anche nei piccoli felini.
 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Animali e cuccioli
SEGUICI