Come fare gli arancini al forno

Guida Guida

Preparare gli arancino in versione light: una rivisitazione leggera della più famosa ricetta siciliana, da preparare in poco tempo al forno.

  • DifficoltàDifficoltà: media
  • CostoCosto: medio
  • CategoriaCategoria: Antipasti
  • CucinaCucina: Regionale italiana
  • PorzioniPorzioni: 6/8
  • CotturaCottura: Pentola e forno
  • Tempo preparazioneTempo preparazione: 40 min
  • Tempo cotturaTempo cottura: 40 min
  • Tempo totaleTempo totale: 80 min

Per fare gli arancini al forno si segue la stessa ricetta degli arancini classici ma si cuociono in forno anzichè friggerli.

  • Fare gli arancini al forno li rende più leggeri e digeribili senza cambiare il gusto straordinario di questo tipico piatto siciliano.

Nella ricetta classica siciliana gli arancini si possono preparare al ragù oppure in bianco.

Gli arancini sono un piatto tipico siciliano che a Palermo si chiamano arancine, al femminile

 

Ingredienti:
  • 800/1000 g di riso per risotti
  • 500 g di ragù di carne al pomodoro
  • 350 g di piselli medi cotti
  • 250 g di caciocavallo
  • pangrattato q.b.
  • 150 g di farina 0
  • sale q.b.
  • 1 bustina di zafferano
  • 1 cucchiaio di burro
  • olio extravergine di oliva
  • spezie miste q.b.

Attrezzi: Pentole, terrine, teglia da forno

Procedimento:

  • Cuocete il riso in acqua salata e a fine cottura, quando è stata assorbita quasi tutta l'acqua, unite lo zafferano e il burro, mescolate e togliete dal fuoco
  • Stendete il riso su un vassoio e allargatelo bene per farlo raffreddare
  • Nel frattempo scaldate i piselli nel ragù per alcuni minuti, aggiungendo a piacere un paio di prese di spezie. (alloro, timo, noce moscata, etc.)
  • Tagliate a dadi di media grandezza il caciocavallo
  • Quando il riso si è raffreddato, con le mani bagnate, prendetene una manciata e modellatela nel palmo della mano a formare una specie di barchetta
  • Disponete al centro una cucchiaiata di ragù e un dado di caciocavallo, aggiungete altro riso per coprire e compattate, sempre con le mani, arrotondando l'arancino
  • Procedete allo stesso modo fino a terminare gli ingredienti.
  • Accendete il forno a 220° e stendete poco olio sulla teglia da forno
  • In una terrina versate la farina e aggiungete poca acqua e un pizzico di sale, sempre mescolando, fino ad ottenere una pastella abbastanza densa. Versate in un'altra terrina il pangrattato
  • Immergete ogni arancino nella pastella e passatelo subito nel pangrattato facendolo aderire bene su tutta la superficie
  • Sistemate gli arancini mano a mano nella teglia poi bagnateli con un giro d'olio ben distribuito e infornateli
  • Fate cuocere gli arancini al forno fino a quando saranno ben dorati, poi sfornate e servite

Innamorata della cucina siciliana? prepara gli anelletti al forno alla siciliana

Foto © Comugnero Silvana - Fotolia.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Cucina e ricette
SEGUICI