Come fare la mousse al caffè

Guida Guida

C'è poco da dire, la mousse al caffe' è uno dei dessert piu' amati, in qualsiasi stagione. Eccovi una ricetta facile per preparare una mousse al caffe' da servire in una croccante ciotola di cioccolato.

  • DifficoltàDifficoltà: facile
  • CostoCosto: basso
  • CategoriaCategoria: Dolci
  • CucinaCucina: italiana
  • PorzioniPorzioni: 4/6
  • CotturaCottura: Pentola
  • Tempo preparazioneTempo preparazione: 30+180 min
  • Tempo cotturaTempo cottura: 5 min
  • Tempo totaleTempo totale: 35+180 min
  • Vegetarianovegetariana
  • Senza glutineSenza glutine

Per qualche motivo il gusto del caffè ci piace molto e i dolci al cucchiaio anche. Tra questi, la mousse al caffè è tra le piu' amate, anche da coloro che il caffe' non lo bevono. 

Per aggiungere un tocco goloso, ma anche scenografico, prepariamo dei bicchierini di cioccolato fondente, per servire la mousse al caffè. Il risultato è straordinario.

Per rendere la mousse vaporosa montate a lungo gli ingredienti, usate panna ben fredda e lavorate con delicatezza

 

Ingredienti:
  • 3 tuorli di uova freschissime
  • 150 g di zucchero
  • 6 tazzine di caffè ristretto
  • 500 ml di panna fresca da montare
  • 1 bustina di vaniglina(facoltativa)
  • chicchi di caffè per decorare


Per i bicchierini:

  • 300 g di cioccolato fondente

Attrezzi: Terrine, pentolini, Sbattitore, Stampini in silicone o in carta forno, frusta

Procedimento:

  • Tenete la panna in frigo e nel freezer 10 minuti prima di montarla.
  • In un pentolino scaldate il caffè, con 1 cucchiaio di zucchero. Togliete dal fuoco prima che inizi a bollire.
  • In una terrina rompete i tuorli, unite 100 g di zucchero e montateli con lo sbattitore finchè saranno diventati molto gonfi e spumosi. Unite a filo il caffè caldo, sempre montando, in modo che le uova non si cuociano. Se lo gradite potete unire a questo punto anche la vaniglina, mescolando.
  • Togliete la panna dal freezer e iniziate a montarla in una terrina molto fredda. A metà del lavoro unite i 50 g di zucchero rimasto e finite di montare a neve fermissima.
  • Unite la panna, alla crema di caffè, lavorando delicatamente con la frusta. Girate la frusta sempre nella stessa direzione.
  • Versate la mousse in una terrina d'acciaio, oppure direttamente nei bicchierini. Coprite con della pellicola trasparente e mantenete in frigo per almeno 3 o 4 ore prima di servire.
  • Al momento di servire la mousse al caffè, decorate con i chicchi di caffè.

Per i bicchierini

  • In una pentolina a bagno maria fate fondere il cioccolato. Quando sarà completamente fuso, versatene un pochino in ogni stampino e girate lo stampino in tutte le direzioni in modo di coprire tutto lo spazio.
  • Mettete gli stampini su una placca e lasciate da parte finchè il cioccolato sarà rappreso. Quando sarà completamente indurito, sciogliete altro cioccolato e versatene un secondo strato negli stampini,  muovendo lo stampino in tutte le direzioni. Rimettete sulla placca e lasciate solidificare.
  • Quando il cioccolato sarà completamente solidificato, rimuovete con delicatezza dagli stampini per ottenere i vostri bicchierini.

Se preferite una mousse molto densa, potete unire alla crema un foglio di gelatina alimentare, dopo averlo fatto rinvenire in acqua fredda per dieci minuti. Strizzate bene prima di unire alla crema e se necessario passate sul fuoco mescolando bene per farla amalgamare. Unite la gelatina, dopo aver aggiunto il caffè caldo alle uova.

photo credit: chotda via photo pin cc

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Cucina e ricette
SEGUICI