Come fare le bombe di Carnevale

Guida Guida

Carnevale è tempo di dolci e sfizietti. Prepara le bombe di Carnevale, vuote o farcite e gustale insieme ai bambini. Facili e divertenti. Scopri la ricetta!

  • DifficoltàDifficoltà: facile
  • CostoCosto: basso
  • CategoriaCategoria: Dolci
  • CucinaCucina: Italiana
  • PorzioniPorzioni: 4/6
  • CotturaCottura: Padella
  • Tempo preparazioneTempo preparazione: 40+180 min
  • Tempo cotturaTempo cottura: 20 min
  • Tempo totaleTempo totale: 60+180 min

Le bombe di Carnevale sono dolcetti facili da fare che si preparano utilizzando un impasto lievitato simile a quello delle brioche.

  • Nell'impasto delle bombe non utilizziamo zucchero.

Le bombe si friggono e poi si passano nello zucchero. I veri golosi le farciscono di cioccolato o crema

 

Ingredienti:
  • 450 g di farina
  • 3 uova
  • latte q.b.
  • 1 cubetto di lievito di birra da 25 g
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 cucchiaio di burro
  • olio di oliva per friggere
  • sale q.b.
  • zucchero a velo o semolato q.b.
  • cioccolato o crema per farcire (facoltative)

Attrezzi: Terrina grande, padella o tegame per friggere, carta assorbente, pellicola trasparente

Procedimento:

  • Sul piano pulitissimo disponete la farina a fontana. Sciogliete il lievito in 150 ml di latte tiepido aggiungendo 1 cucchiaino di zucchero e quando inizia a schiumare unitelo al centro della farina
  • Impastate velocemente con poca farina, lasciando la rimanente sul piano,  fino ad ottenere una pallina molto morbida. Trasferitela in una terrina, coprite con la pellicola trasparente e lasciatela lievitare per una mezz'ora
  • Trascorso il tempo riprendete l'impastino e rimettetelo al centro della fontana. Impastate leggermente poi allargate nel centro e unite le uova battute con una presa di sale. Lavorate incorporando la farina poi unite il burro morbido (a temperatura ambiente), la vanillina e quanto basta di latte per ottenere un impasto morbido ed elastico
  • Lavorate ancora finché sarà liscio e omogeneo. Trasferite in una terrina grande, coprite con la pellicola e lasciate lievitare finché avrà raddoppiato le sue dimensioni
  • Trascorso il tempo trasferite l'impasto sul piano leggermente infarinato. Ungetevi le mani con olio o burro e lavorate leggermente l'impasto. Con il mattarello stendetelo in uno strato di circa 1 cm di spessore, poi ripiegatelo su se stesso tre - quattro volte e spianatelo nuovamente
  • Ritagliate due sfoglie uguali e sovrapponete una all'altra delicatamente. Ricavate tanti cerchi utilizzando un bicchiere o una tazzina. Facendo in modo che i cerchi restino accoppiati due a due. Sigillate i bordi tutt'intorno con le dita
  • Se volete farcire le bombe, prima di sovrapporre il secondo strato di pasta distribuite un cucchiaino di crema o di cioccolata sulla prima sfoglia, a una certa distanza l'uno dall'altro. Sovrapponete il secondo strato e a questo punto ritagliate i cerchi facendo in modo che il ripieno resti al centro di ogni cerchio
  • Reimpastate e stendete i ritagli di pasta per fare altre bombe più piccole
  • Friggete le bombe in abbondante olio molto caldo, facendole dorare da entrambi i lati. Scolate con un mestolo forato e sistemate sulla carta assorbente
  • Passate velocemente le bombe di Carnevale nello zucchero a velo o in quello semolato da entrambi i lati e gustatele.

Leggi anche come si fanno le castagnole

Foto © BeTa-Artworks - Fotolia.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Cucina e ricette
SEGUICI