Come scoprire il MaterniT21 Plus per la gravidanza

Guida Guida

Si chiama MaterniT21 ed è un nuovo esame diagnostico in grado di evidenziare anomalie dei cromosomi. Un'alternativa efficace all'amniocentesi. Scopri di più.

E' finalmente disponibile anche in Italia un nuovo esame diagnostico per la gravidanza che è in grado di rilevare se ci sono anomalie nello sviluppo del feto.

  • Il nuovo test per ora è disponibile solo a Milano ed è un'efficace e pratica alternativa alla classica amnio e villocentesi, due esami piuttosto invasivi che al momento sono considerati obbligatori per le donne con età più avanzata.

Il nuovo test si chiama MaterniT21 Plus e si effettua con un semplice esame del sangue da effettuare alla decima settimana di gravidanza

Attraverso l'esame del sangue vengono rilevate eventuali anomalie dei cromosomi, che possono essere l'evidenza di malformazioni come ad esempio la sindrome di Down, quella di Edwards o la sindrome di Patau.

  • Questo nuovo esame innanzitutto non è invasivo, inoltre i risultati sono disponibili in pochi giorni e fornisce risultati molto accurati anche nel caso di una gravidanza plurigemellare.

A differenza dell'amniocentesi e della villocentesi MaterniT21 Plus riesce a valutare e quantificare il valore dei cromosomi 13, 18, 21 e le tracce degli X e Y che determinano il sesso.  

L'esame rileva anche anomalie nel numero dei cromosomi sessuali, a cui sono associate le sindromi di Klinefelter, Jacob's, Turner, Triplo X.

  • Infine il MaterniT21 Plus può essere effettuato anche da donne che hanno avuto precedenti gravidanze, senza il rischio che i risultati siano alterati. Altri tipi di test prenatali infatti possono essere "inquinati" da cellule fetali che restano nel sangue materno dopo una prima gravidanza.

Il nuovo test è stato approvato dall'American College of Obstetricians and Gynecologists Committee on Genetics e dalla Society for Maternal-Fetal Medicine Publications Committee. Inoltre, il laboratorio in cui viene eseguito (presso la Sequenom Inc. di San Diego, Usa) è certificato dal Clinical Laboratory Improvement Amendments (Clia) che garantisce la qualità e la validità dell'analisi.

  • Il test ha dimostrato una sensibilità pari ad oltre il 99% dimostrandosi uno strumento eccellente per la diagnosi prenatale non invasiva, riducendo quasi a zero il rischio di errori diagnostici, falsi positivi e negativi.

MaterniT21 Plus è disponibile per ora solo a Milano presso il Centro diagnostico italiano (CDI) in  Via di Saint Bon, 20. Per informazioni e dettagli potete consultare il sito: www.cdi.it

photo credit: © fmarsicano - Fotolia.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Genitori e bambini
SEGUICI