Figli e divorzio - consigli: introduzione

Video Video
Figli e divorzio - consigli: introduzione. Con i nostri consigli imparerai quali effetti il divorzio e la separazione hanno sui figli e come evitare i traumi maggiori. Le risposte della psicologa.

A domanda... risposta

Che impatto ha la separazione all'interno della coppia?
Con la separazione si pone fine ad abitudini di vita concrete e modalità di relazione consolidate, non solo all'interno della coppia, ma nell'intero gruppo familiare. La separazione determina una rivoluzione dello stile di vita, e, di conseguenza, i familiari provano un peso psicologico ed emozionale.

Quali sono i motivi più frequenti che portano la coppia alla separazione?
I problemi sono molteplici. Si tratta per lo più di una difficoltà a entrare in intimità, la scarsa conoscenza del partner, l'incapacità, a volte, ad accettare dei lati del carattere del partner.

Quali stati d'animo accompagnano la separazione?
Per i coniugi il sentimento prevalente è il lutto per la perdita di un progetto di vita condiviso. Il lutto può sfociare in sentimenti di tristezza, ma anche di rabbia, in vissuti depressivi o in disturbi d'ansia.

Il cambiamento di vita porta con sé qualche aspetto positivo?
Può portarlo di certo, soprattutto riferito al coniuge che attiva il processo di separazione. A volte, il senso di cambiamento dà una libertà nuova e fa nascere la voglia di sperimentarsi.

Quali effetti psicologici comporta la separazione sui bambini?
Sono molteplici gli effetti prodotti dalla separazione. Non sono sempre immediatamente riconoscibili, ma talvolta sono mascherati da altri comportamenti. Di solito c'è molta rabbia nei bambini, accompagnata da una profonda tristezza. Per il bambino si tratta di una perdita che genera un vero e proprio lutto. Il bambino, non solo perde un sistema familiare consolidato di abitudini, ma vive il lutto della perdita della coppia genitoriale.

Perché a volte i bambini soffrono un senso di colpa in seguito alla separazione dei genitori?
Il senso di colpa non ha una spiegazione sempre immediata. A volte il bambino vive una reazione che non sembra attinente con quello che sta capitando nella sua famiglia. Capita, invece, che il bambino si faccia carico della separazione provando un senso di colpa.

La separazione comporta problemi all'identità del bambino?
Sì, la sua identità viene attaccata. Il figlio, di solito, porta dentro di sé le due storie dei due genitori, come se fossero due pezzi di sé. Con la separazione, è come se questi due pezzi iniziassero a lottare tra di loro. Anche quando il figlio si schiera con uno dei due genitori, questa scelta comporta un prezzo alto per il bambino, perché vive il senso di colpa per aver tradito l'altra parte di sé.

Una separazione può provocare disturbi seri nei bambini?
Sì, a volte le reazioni dei bambini sono psicopatologiche, con disturbi abbastanza importanti - per esempio, disturbi alimentari o manifestazioni di autolesionismo; può capitare che si sviluppino anche movimenti regressivi.

Quindi per i bambini è sempre bene che i genitori non si separino?
Le coppie che non stanno più bene insieme, che vivono dei forti conflitti irrisolvibili, è bene che prendano in considerazione l'ipotesi di una separazione. La cosa importante è che conservino come primo obiettivo congiunto la genitorialità.

CREDITS

Autore
Giuseppe Vetrano

Producer
Giuseppe Vetrano

Regia
Giuseppe Vetrano

Operatore
Giuseppe Vetrano

Montaggio
Giuseppe Vetrano

In redazione
Alessandra Krengli

Esperto
Angelica Vetrano, psicologa

Si ringrazia
Accademia Palermitana di Psicologia Integrata
www.associazioneappi.org

Un ringraziamento particolare a Giulia Perriera.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Genitori e bambini
SEGUICI