Viaggio in Brasile: le città da visitare

Guida Guida

Facciamo un giro per i maggiori centri urbani del paese carioca, che offre una cultura variegata e ricca di contraddizioni.

Una buona parte del fascino del Brasile è data non solo dall'aspetto paesaggistico, ma anche da una commistione di culture in città che vivono profonde contraddizioni.

Passiamo allora in rassegna gli "imperdibili" dei principali centri urbani verde-oro:

Rio de Janeiro

  • Pensare a Rio e associarla alla mastodontica statua del Cristo Redentor è un tutt'uno. Considerato una delle sette meraviglie del mondo moderno, il monumento in stile liberty alto 38 metri sovrasta la città ed è raggiungibile grazie alla funivia che raggiunge il Corcovado, la collina che fa parte della foresta Tijuca
  • Tra le innumerevoli proposte della città non si può non citare il quartiere di Santa Teresa, gioiello di epoca coloniale dal passato bohémien, visitabile grazie al Bonde, l'iconico tram aperto. Da non perdere anche Cinelandia, centro storico di Rio nel quale spicca l'imponente ed eccentrica Catedral Metropolitana a forma conica

 

Sao Paulo

  • Considerata la capitale degli affari del Paese, nonostante non sia una città prettamente turistica Sao Paulo offre dei punti di grande interesse. La piazza principale Praça da Sé, su cui si sviluppa il centro storico e l'omonima cattedrale, conduce a un fitto intrico di vie e vicoli molto suggestivi
  • Gli amanti dell'esotismo non potranno farsi sfuggire la curiosissima Libertade, ovvero la zona nipponica di Sao Paulo, sorta grazie alla forte immigrazione giapponese di inizio Novecento
  • Caratteristico poi il Mercado Municipal, grande mercato coperto che offre prodotti di tutti i tipi

Salvador de Bahia

  • Gli appassionati di storia impazziranno in questo luogo il cui centro storico, risalente al XV secolo, è stato nominato patrimonio dell'umanità dall'UNESCO. Essendo anche punto di riferimento per la cultura africana in Brasile, Salvador ospita il fondamentale Museu Afro-Brasileiro.
  • Infine non si può non fare un giro sull'Elevador Lacerda, grande ascensore costruito in stile déco, che per 72 metri collega la città alta a quella bassa

Credit Foto © Celso Diniz - Fotolia.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Hobby e tempo libero
SEGUICI