La Casa degli Assi: fuori la temutissima Jackelin

Guida Guida

E' Jackelin ad essere eliminata da "La casa degli Assi": era una delle concorrenti più temute! Chi sarà il vincitore della prima edizione del talent?

Jackelin, fra i concorrenti più temuti de “La Casa degli Assi”, viene eliminata da Ercole “il cannibale” a solo una settimana dalla fine del programma e dichiara di uscire «a testa alta, un po’ dispiaciuta». Accedono dunque alla finale Daniele, Ercole, Gennaro, Gianluca, Pippo e Samanta.

La settimana trascorsa era stata positiva per Jackelin, che aveva superato un testa a testa eliminatorio contro Irene. Il direttore Pagano aveva infatti imposto a Irene, a corto di chips, di giocare un heads up (un testa a testa) scegliendo l’avversario. La bionda barese aveva deciso di affrontare Jackelin, la più vicina a lei in quanto a chips (11.900 contro 18.400), ma la giovane romana aveva guidato la partita con fare aggressivo e sbattuto fuori da “La Casa” l’avversaria, accaparrandosi le sue chips.

Le sorprese settimanali non si erano esaurite con l’heads up: le chips di Maurizio, il giocatore proveniente dalle qualificazioni online subito uscito da “La Casa” per un infortunio, sono andate 15 mila ad Ercole e 7250 a Daniele, i più bravi durante delle partite al tavolo verde. Più che le chips, però, la sorpresa migliore è stata l’ingresso per due concorrenti all’Italian Poker Tour (IPT); PokerStars ha infatti messo in palio due buy-in per l’IPT, il più prestigioso torneo italiano di poker sportivo, che i concorrenti si sono giocati divisi in due tavoli: dal primo è uscito vincitore Daniele e dal secondo Gianluca.

Un premio è tuttavia stato concesso ai sette concorrenti rimasti in gara: una visita al casinò di Marrakech, raggiunto in limousine. Là hanno giocato e hanno espresso le nomination, per la prima volta in modo palese. Jackelin, molto temuta e allo stesso tempo sicura di sé, è stata la più nominata dal gruppo, seguita da Pippo. Il cheap leader Gennaro decide di accedere alla finale e nomina Ercole, di cui dice «a parer mio il suo gioco non è il poker e il suo modo di giocare è totalmente casuale». Pagano sceglie Gianluca e Daniele, assenti dal tavolo dell’eliminazione da molto tempo, e aggiunge Luigi, un giocatore selezionato dall’online. I primi due finalisti sono dunque Gennaro e Samanta.

Durante il tavolo d’eliminazione Pagano e Russo, il poker coach, commentano come sempre la partita, fieri soprattutto dei progressi fatti da Pippo, Daniele e Jackelin. “La Casa degli Assi” è un reality, ma anche un talent show: per progredire nel gioco conta essere abili nel Texas Hold’em e incrementare conoscenze e abilità. È per questo che i concorrenti sono stati sottoposti ad una vera e propria scuola di poker sportivo ed alcuni di essi sono sta scelti tramite tornei di poker gratuiti su PokerStars che hanno selezionato i migliori talenti dell'online.

Proprio mentre Pagano elogia i progressi di Jackelin accade che la ragazza, con KK, viene portata in all-in da Ercole, con QJ: le probabilità sono a favore di Jackelin, ma al turn e al river entra una scala ad Ercole, che elimina così l’avversaria, la quale si alza di scatto e abbandona il tavolo visibilmente arrabbiata. Il soprannome dato ad Ercole, ovvero “il cannibale”, sembra sempre più appropriato: dopo aver fatto fuori la ragazza elimina anche Luigi, la new entry dall’online, e torna cheap leader con 92.350 chips.

La partita regala dunque ad Ercole una posizione predominante in classifica, che vede come secondo Gennaro, con 63.250 chips, e in ultima posizione Pippo, con 13.850. Al tavolo verde tutto può accadere ed Ercole ha già perso una volta il vantaggio del cheap leader: domenica scopriremo chi sarà il primo vincitore de “La Casa degli Assi”!

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Hobby e tempo libero
SEGUICI