Come combattere l’infiammazione con il cibo

Guida Guida

L’infiammazione, se cronica, può danneggiare la salute. Scopri come tenerla a bada con il cibo!

L’infiammazione è un’arma a doppio taglio.

Infatti se da un lato aiuta a difendere l’organismo da fattori nocivi (ad esempio batteri o virus, ma anche agenti chimici), dall’altro se cronica espone la salute a significativi rischi.

L’infiammazione cronica è una condizione che accompagna problemi come le malattie cardiovascolari, il diabete, l’artrite e anche tumori

Fra le armi che possono aiutare a combatterla c’è anche il cibo. In particolare, mentre alcuni alimenti contengono sostanze che possono aiutare a spegnere l’infiammazione altri potrebbero esacerbarla.

Agendo sull’alimentazione è quindi possibile cercare di contrastare lo stato infiammatorio.

Ecco il cibo “sì” e il cibo “no” contro l’infiammazione

Fra i cibi che possono aiutare a combattere l’infiammazione sono inclusi:

  • le spezie. Fra le più adatte sono incluse quelle contenenti capsaicina; questa molecola, responsabile della piccantezza del peperoncino, è ad esempio presente anche nella paprika. Fra le altre spezie dalle proprietà antinfiammatorie sono incluse anche zenzero e curcuma.
  • le carni magre. Preferendole a tagli più grassi si evita un eccesso di grassi pro-infiammatori: meglio quindi portare a tavola del pollo (rigorosamente senza pelle).
  • il pesce grasso. E’ ricco di omega 3, grassi dalle proprietà antinfiammatorie. Fra le specie fra cui scegliere sono inclusi salmone, sgombro, tonno e aringhe.
  • il cacao. E’ ricco di flavonoidi dallo spiccato potere antiossidante che possono combattere l’infiammazione.
  • i legumi. Sono ricchi di fibre, preziose alleate della salute.
  • l’olio extravergine d’oliva. Il suo oleocantale ha proprietà simili a quelle di alcuni farmaci antinfiammatori.

Fra gli alimenti il cui consumo dovrebbe essere limitato sono invece inclusi:

  • i cereali raffinati. Meglio preferire pane, riso e pasta nella loro versione integrale, ricca di fibre.
  • gli zuccheri aggiunti. Oltre a non esagerare con i cucchiaini nel caffè, ricordate di controllare le etichette degli alimenti!


Foto: © Africa Studio - Fotolia.com
Fonte: WebMD  

Il potere di frutta e verdura

Frutta e verdura sono ricche di sostanze antiossidanti e dalle proprietà antinfiammatorie. Anche per questo è importante non farsi mancare le 5 dosi al giorno raccomandate dagli esperti!
 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Salute e benessere
SEGUICI