Puntarelle: proprietà e benefici

Guida Guida

Le puntarelle sono verdure tipiche della tradizione culinaria del Centro Italia. Scoprite quali sono le loro proprietà nutrizionali e i loro benefici! 

Chi ha detto che per mangiare verdura in abbondanza si debba aspettare la bella stagione? Alcuni prodotti dell'orto, come le puntarelle, spuntano proprio nei mesi invernali, consentendo di trarre benefici dalle verdure di stagione anche quando fa più freddo.

Se abitate nelle Regioni del Nord Italia potreste non conoscere questo vegetale. Per gli abitanti del Centro e del Sud sono invece una vera e propria prelibatezza, e rappresentano uno dei piatti più tipici della tradizione romana.

Le puntarelle alla romana si preparano condendole con una salsa a base di olio, aglio e alici

Ma di cosa si tratta esattamente?

In realtà quando si portano a casa le puntarelle non si porta nient'altro che i germogli della cicoria.

A caratterizzarli è la tipica croccantezza, dietro alla quale si nascondono interessanti proprietà nutrizionali. Infatti a fronte di un apporto calorico limitato (senza condimento, 100 grammi di puntarelle apportano solo una ventina di Calorie) queste verdure forniscono:

  • proteine (circa 1,7 g)
  • zuccheri semplici (circa 0,7 g)
  • fibre (circa 2 g)
  • grassi (circa 0,1 g), prevalentemente di tipo insaturo
  • vitamine (A, B1, B2, B3, B9, C e K)
  • minerali (soprattutto potassio, ma anche ferro, calcio, fosforo, magnesio, zinco e sodio)

Per il resto, le puntarelle sono fatte di tanta acqua, utile per stimolare la diuresi. Inoltre contengono sostanze che conferiscono loro il tipico sapore amarognolo che le contraddistingue e che portano con loro proprietà interessanti dal punto di vista della salute.

Infatti queste sostanze amarognole sono state associate alla capacità di stimolare la produzione dei succhi gastrici. Di conseguenza possono aiutare a facilitare la digestione.

La loro consistenza croccante, unita al contenuto di fibre, aiuta invece ad aumentare il senso di sazietà. Per questo, e per il loro apporto calorico limitato, le puntarelle sono considerate delle alleate della dieta. Attenzione, però: i tipici condimenti con cui vengono preparate possono aumentare molto il contenuto di calorie di un piatto di puntarelle alla romana!

Le fibre sono anche alleate della funzionalità intestinale e possono aiutare a regolare l'assorbimento di zuccheri e colesterolo proprio a livello dell'intestino.

Infine, il calcio è importante per la salute delle ossa, le vitamine del gruppo B sono importanti per il buon funzionamento del metabolismo, la vitamina K partecipa al processo di coagulazione del sangue e la vitamina A, rinomata per le sue proprietà antiossidanti, aiuta a proteggere la vista.

Cosa vi manca per convincervi ad assaggiarle?


Foto: © Comugnero Silvana – Fotolia.com 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Salute e benessere
SEGUICI