Dieta: come prepararsi al Natale con il ballo

Guida Guida

Vuoi smaltire i chili di troppo per arrivare in forma a Natale? Scopri come abbinare alla dieta i benefici del ballo!

Arriva Natale ed è tempo di abbuffate. Il modo migliore per evitare di iniziare l’anno nuovo in compagnia di qualche chilo di troppo è correre ai ripari già prima delle feste.

Abbinando una dieta equilibrata all’attività fisica è possibile arrivare a Natale leggeri, senza chili in eccesso e liberi di concedersi qualche “strappo” senza rimorsi eccessivi

Ciò non significa dover trascorrere l’Avvento in palestra: le possibilità di movimento che aiutano a bruciare più calorie nel corso della giornata non mancano.

Anche un hobby come il ballo può contribuire a raggiungere “l’obiettivo leggerezza” prima del cenone della Vigilia di Natale. Come spiega il personal trainer delle celebrity Andrea Carollo, “qualsiasi ballo rappresenta un utile strumento per perdere calorie”. In particolare:

  • la break dance e, più in generale, i balli acrobatici aiutano a scolpire braccia, addominali e gambe;
  • il rock and roll consente di bruciare molte calorie;
  • il tango aiuta a modellare glutei e gambe;
  • il latino americano concentra il lavoro soprattutto sugli addominali.

Nemmeno quando si sceglie di sfruttare questi benefici del ballo è necessario iscriversi a un corso.

Anche soluzioni tecnologiche come i giochi di ballo aiutano a tenersi in forma con l’attività fisica

Le nuove versioni oggi disponibili permettono di allenare in modo continuo tutto il corpo, di attivare il metabolismo e di bruciare le calorie di troppo anche personalizzando gli allenamenti e registrando i risultati delle singole sessioni nel proprio profilo personale.

Come ricorda però Andrea Strata, docente di Nutrizione Clinica all’Università di Parma, per tornare in forma resta importante seguire una dieta equilibrata, ricca di ortaggi e senza porzioni eccessive.

Per quanto riguarda invece l’attività fisica, Strata ricorda che bastano 40 minuti di camminate al giorno e che 2 lezioni di ballo a settimana sono sufficienti per favorire un maggior consumo di calorie senza avere l’impressione di faticare.

Foto @ Santiago Elliott - Flickr.com 

Benefici oltre il dimagrimento

Oltre ad aiutare a mantenere la linea il ballo favorisce il benessere psicologico, promuove la buona salute di cuore e vasi sanguigni e aiuta a combattere l’osteoporosi

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Salute e benessere
SEGUICI