Con la giusta musica il gusto della birra è migliore

Notizia Notizia

Anche la musica può influenzare il gusto! Scopri cosa succede quando la si ascolta mentre si beve della birra!

Con la giusta musica il gusto della birra è migliore

Il gusto non è l'unico senso a guidare le nostre scelte alimentari. Com'è facile pensare, ad entrare in gioco è anche l'olfatto; ma anche la vista può influenzare quanto ci attira ciò che ci troviamo nel piatto. Ma avreste mai pensato che a farci scegliere cosa mangiare potesse essere l'udito?

A suggerirlo è uno studio pubblicato su Frontiers in Psychology da un gruppo di ricercatori belgi, olandesi e britannici, secondo cui anche la musica può influenzare il gradimento del sapore della birra.

La percezione del gusto dipende da una serie di informazioni multisensoriali che includono anche i suoni

La birra testata nell'esperimento aveva già di per sé qualcosa a che vedere con il senso dell'udito. Al suo sviluppo ha infatti collaborato la band britannica degli Editors che, insieme agli esperti di Brussels Beer Project, ha ideato una porter (un tipo di birra ottenuto da malti scuri) da abbinare al suo ultimo album, “In Dreams”.

La birra è stata fatta degustare ai 231 partecipanti allo studio in 3 diverse condizioni: senza che alla birra fosse abbinata alcuna etichetta e senza musica di sottofondo; dopo che era stata loro mostrata la bottiglia con l'etichetta; oppure dopo aver visto l'etichetta e mentre ascoltavano, allo stesso tempo, uno dei brani dell'ultimo album degli Editors, “Oceans of Light”.

Tutti i partecipanti hanno dovuto valutare cosa si aspettassero dalla birra prima di berla e quando fosse loro piaciuta dopo averla degustata.

E' stato così scoperto che la bevanda era piaciuta di più a chi ne aveva visto l'etichetta e l'aveva bevuta ascoltando la musica.

Siamo riusciti a dimostrare che le persone tendono a provare più piacere quando degustano le bevande insieme a brani musicali che sono parte dell'identità della bevanda”, ha commentato Felipe Reinoso Cavalho, primo nome dello studio.

In questo caso abbiamo dimostrato che le persone che conoscevano già il brano che è stato utilizzato nell'esperimento non solo mentre lo ascoltavano gradivano maggiormente l'esperienza multisensoriale del bere birra, ma gradivano di più anche la birra stessa”.

Sembra che il piacere aggiunto apportato dalla musica all'esperienza sia stato trasferito nel sapore della birra”.

In futuro i ricercatori intendono continuare a studiare in che modo i suoni possono influenzare i sapori percepiti.

Vogliamo anche capire in che modo i suoni possono anche influenzare i processi attraverso cui prendiamo delle decisioni”, ha aggiunto Reinoso Cavalho. “Per vedere, ad esempio, se diversi suoni possono portare le persone verso scelte alimentari più salutari”.

Foto © Monkey Business – Fotolia.com
Fonte: Frontiers Blog 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Salute e benessere
SEGUICI