Attenzione ai dolcificanti artificiali, possono aumentare il rischio di diabete

Notizia Notizia

I dolcificanti artificiali aiutano a ridurre le calorie assunte durante la giornata, ma possono aumentare il rischio di diabete. Scopri quali evitare!

Attenzione ai dolcificanti artificiali, possono aumentare il rischio di diabete

I dolcificanti artificiali possono aiutare a non ingrassare riducendo le calorie assunte nel corso della giornata.

Non è però da escludere che sostituire il tradizionale zucchero da tavola con alternative non caloriche possa aumentare altri rischi per la salute.

I dolcificanti artificiali possono ridurre la capacità di tenere sotto controllo i livelli di zuccheri nel sangue, aumentando così la probabilità di diabete

In particolare, ad alterare il controllo del glucosio ematico sarebbe l’aspartame, edulcorante formato da due aminoacidi (acido aspartico e fenilalanina), più volte accusato di poter mettere in pericolo la salute.

A portarlo sul banco degli imputati è una ricerca condotta alla Scuola di Chinesiologia e Scienze della Salute della York University di Toronto, in Canada, pubblicata sulla rivista Applied Physiology, Nutrition and Metabolism.

Secondo gli autori di questo studio l’aspartame potrebbe essere digerito dai batteri intestinali, portando ad effetti avversi sulla salute.

Il nostro studio”, ha precisato Jennifer Kuk, primo nome della ricerca, “mostra come gli individui che soffrono di obesità che utilizzano dolcificanti artificiali (…) possono avere un peggior controllo del glucosio rispetto a quelli che non assumono sostituti dello zucchero”.

Dovremo condurre nuovi studi per stabilire se qualunque potenziale effetto negativo dei dolcificanti artificiali superi i benefici associati alla riduzione dell’obesità”.

La ricercatrice ha sottolineato che nel caso dell’uso della saccarina e degli zuccheri naturali non è stato evidenziato nessun effetto avverso.

E per quanto riguarda i nuovi sostituti dello zucchero proposti dal mercato, sempre più numerosi?

Anche nel loro caso solo ulteriori ricerche potranno svelare eventuali effetti collaterali associati al loro consumo.


Foto: © mamamiapl - Fotolia.com
Fonte: York University 

Quanto zucchero ogni giorno?

Secondo le indicazioni dei nuovi Livelli di assunzione di riferimento di nutrienti ed energia per la popolazione italiana è bene limitare l’apporto di zuccheri semplici - inclusi quelli naturalmente presenti nel cibo - a meno del 15% delle calorie introdotte ogni giorno. 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Salute e benessere
SEGUICI