I 5 esercizi migliori per velocizzare il metabolismo

Classifica Classifica

Trasformate il vostro corpo in una macchina bruciagrassi è possibile. Basta fare gli esercizi giusti! Ecco i 5 migliori per accelerare il metabolismo. 

I 5 esercizi migliori per velocizzare il metabolismo

Aumentare il metabolismo, ovvero la velocità alla quale il vostro corpo brucia calorie, non è semplice, ma ci si può provare, scegliendo gli esercizi giusti.

Per dare una scossa al vostro metabolismo, potete iniziare a mangiare i cibi che alzano il consumo calorico: per esempio tè verde, limone e peperoncino.

Ma non basta: bisogna aggiungere l'esercizio fisico per aumentare la massa dei muscoli, perchè essi bruciano più della massa grassa, persino quando siamo a riposo!

Ecco i 5 migliori esercizi che alzano il metabolismo e vi aiutano a dimagrire!

5.Burpees

 

Un post condiviso da Stephanie Chua (@juststephy) in data:

Un favoloso mix tra cardio e rinforzo muscolare per glutei, pettorali, bicipiti, addominali!

Iniziate in piedi, scendete in squat e con un movimento veloce spingete i piedi all’indietro, arrivando a terra in posizione di push-up. Fate una flessione, piegando i gomiti e avvicinando il corpo a terra, poi avvicinate i piedi alle mani, tornate in squat e fate un salto esplosivo verso l’alto. Atterrate in squat e ripetete.

4. Mountain climbers

 

Un post condiviso da xx, K. (@itskcconcepcion) in data:


Esercizio che allena in particolar modo braccia, gambe, pettorali e addominali: fatto a un buon ritmo, aggiunge l’elemento cardio che aiuta a bruciare di più.

Mettetevi in posizione di plank a terra, con il corpo in linea e in appoggio sulle braccia distese. Ora avvicinate prima il ginocchio destro al gomito destro, poi il sinistro al gomito sinistro e continuate così. Versioni più complesse prevedono l’avvicinamento del ginocchio al gomito opposto o l’esecuzione a gambe sollevate come nel video.

3. Affondi camminati


Il classico affondo che allena gambe e glutei si unisce al cardio-training se fatto in maniera camminata: una gamba davanti all’altra, piegate il ginocchio frontale senza superare la punta del piede e scendete verso il basso con il ginocchio posteriore, senza toccare terra. Fate un passo in avanti invertendo la posizione delle gambe, in affondo continuato senza sosta. Aggiungete dei pesi per aumentare lo sforzo.

2. Jump squat

 

Un post condiviso da Jordyn D'Arco (@jordyndarco) in data:

Lo squat serve in particolare ai glutei: se lo fate saltando, si aggiunge l’elemento cardio per bruciare più calorie!

In piedi a gambe più larghe delle spalle, piedi leggermente extra-ruotati verso l’esterno, scendete verso il basso con i glutei, come a sedervi su una sedia. Potete arrivare con le cosce a 90 ° rispetto al pavimento oppure scendere fino quasi a toccare i talloni. Nel movimento di ritorno, spingete con le gambe verso l’alto distendendo il corpo, con le braccia verso l’alto. Atterrate in squat e ripetete senza sosta.

1. Plank

 

Un post condiviso da Ania (@ania_75) in data:

Chi non l’ha mai fatto, può pensare che il plank sia semplice da eseguire, ma provate a rimanere in posizione un minuto, tanto per cominciare… Se poi eseguite il plank non solo come esercizio isometrico ma anche “in movimento”, il corpo brucerà più in fretta! Nel video vedete come variare la classica posizione che si esegue a terra in appoggio su punte dei piedi e braccia distese: potete eseguire il plank delfino, il plank laterale, il plank con oscillazioni del bacino e così via…Provare per credere!

 

 

 

 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Sport e fitness
SEGUICI