Un lato B come quello di JLo? Questione di postura e degli esercizi giusti

Guida Guida

Un sedere tondo, muscoloso e alto è sempre al top per chi vuole un corpo sexy come quello di Jennifer Lopez. Ecco come ottenerlo….

Lo sapevate che in Brasile c’è addirittura un contest che incorona la donna con il miglior sedere del Paese con il titolo di Miss Bum Bum? Ebbene sì! D’altra parte, il sedere è da sempre un simbolo di sex appeal non indifferente.

Tra le star della musica, come dimenticare Shakira che lo agita con fierezza nei video delle sue hits? O Jennifer Lopez, che ha assicurato il suo famoso “panettone” e Kim Kardashian, che ha guadagnato tanti soldi facendo leva proprio sul suo lato B, diventato simbolo e icona del suo stile?

Ma in generale, avere un bel lato B aggiunge un tocco di femminilità a ogni fisico.

Avere un sedere alto, sodo e ben modellato è un must per molte star di Hollywood e della musica: e per voi?

Se anche voi sognate un sedere così, allora seguite i nostri consigli; nel prossimo post vi sveleremo i 6 esercizi migliori per ottenere risultati veri e duraturi.

Nel frattempo, vi diamo 3 utili consigli per far apparire migliore il vostro lato B (e tutto il corpo).

Cercate la postura corretta
Stare sedute troppo a lungo non può che rovinare il vostro didietro: muscoli deboli e flessori dell’anca poco flessibili disturbano l’allineamento posturale. Così vi ritrovate a camminare con la schiena che ondeggia e i lombari curvati in avanti.

  • Per avete un aspetto migliore, camminate con il petto in fuori, scapole che si toccano, addominali e glutei in contrazione. Appiattite i lombari. Contraete i glutei mentre camminate: è un ottimo esercizio isometrico. Leggete qui per l'allenamento isometrico ad hoc per i glutei!

Proteggete le giunture
Muscoli glutei deboli portano a una forte pressione sulle ginocchia: se correte, saltate o camminate, le ginocchia tenderanno a cedere all’interno, in assenza di muscoli posteriori forti, in grado di compensare i quadricipiti.

  • Questo porterà quasi sicuramente a mal di schiena, dolore alle anche, mobilità compromessa a lungo andare.

Allenatevi duramente e affrontate la competizione
Un corpo potente che corre veloce è profondamente bilanciato e simmetrico: il massimo potere deriva dalla massima contrazione dei glutei.

  • Perciò, che vogliate correre più veloce o saltare più in alto, fare squat o migliorare le vostre abilità in arrampicata, dovete avere dei glutei perfettamente allenati!

Ora continuate a leggere il prossimo post, per scoprire con noi i 6 esercizi giusti per glutei forti, sodi e alti come quelli delle star!

foto © blackday - Fotolia.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Sport e fitness
SEGUICI