Come tonificare tutto il corpo con i movimenti giusti: glutei

Guida Guida

I movimenti giusti sono essenziali per tonificare le aree critiche del corpo: scopri insieme a noi come avere glutei da favola  

C'è allenamento e allenamento: non tutti gli esercizi possono avere gli effetti desiderati, dove vogliamo.

Per tonificare le zone del nostro corpo dove ristagnano cuscinetti e cellulite, l'allenamento deve essere mirato

Pancia, glutei, braccia, cosce e fianchi: siete pronte ad avere tutto il vostro corpo tonico e in forma, specialmente nelle aree più critiche?

  • Per vedere i risultati in fretta, gli esercizi di tonificazione vanno fatti con costanza: provate a eseguire il nostro workout e in meno di quattro settimane avrete il corpo che avete sempre sognato.
  • Allenatevi 3 volte a settimana, alternando la tonificazione con sessioni di cardio

Iniziamo con i glutei!

Ponte: a terra, ginocchia piegate e pianta dei piedi piatta a terra, braccia lungo i fianchi, sollevate i glutei verso l'alto formando una linea retta con il corpo dalle ginocchia alle spalle. Rimanete così per 5 respiri, contraendo bene i glutei, poi tornate a terra. Per aumentare l'intensità potete sollevare una gamba distesa verso l'alto: anche la gamba dovrà rimanere in linea con il corpo. Procedete quindi a gambe alterne.
Tenete la fascia del core contratta.
Fate 3 serie da 15 ripetizioni per gamba.

Affondi incrociati: in piedi, tenendo anche e spalle dritte, incrociate la gamba sinistra dietro di voi, verso destra, poi andate in affondo fino a piegare il ginocchio destro di 90 gradi. Tornate in piedi, spingendo con la caviglia sinistra. Tenete le mani sui fianchi.
Per aumentare l'intensità, tenete un manubrio in ciascuna mano.
Fate 25 ripetizioni per lato.

Affondi con calcio: iniziate in posizione di flessione con la gamba sinistra dietro e la destra davanti. Spostate il peso sulla gamba destra e spingete il corpo verso l'alto, distendendo le gambe e calciando in avanti con la gamba sinistra. Tornate in posizione di partenza.
Più fate l'esercizio veloce, più sarà efficace sia sulla tonificazione che come cardio.
Fate 3 serie da 15 ripetizioni.

Distensioni in quadrupedia: a quattro zampe, con le anche parallele al pavimento e le mani a larghezza fianchi, sotto le spalle, contraete i glutei e la fascia del core mentre sollevate la gamba sinistra verso l'alto, con il ginocchio piegato. Tenete il piede a martello.
Fate 3 serie da 12 ripetizioni.

Step a una gamba: tenendo un manubrio in ciascuna mano, mettetevi di fronte allo step o a un gradino e portate il piede sinistro sopra il rialzo. Spingetevi sulla gamba sinistra per sollevare il corpo mentre alzate il ginocchio destro verso il petto. Allo stesso tempo, muovete le braccia: piegate i gomiti, portate le mani davanti al petto e poi verso l'alto, distendendo le braccia. Fate il movimento in maniera continua. Abbassate ora lentamente la gamba destra mentre tornate con  le braccia alla posizione di partenza. Appoggiate il piede destro a terra e ripetete.
Fate 12 ripetizioni per gamba.

Proseguite ad allenare le braccia>>

Foto © william87 - Fotolia.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Sport e fitness
SEGUICI