Come camminare senza annoiarsi

Guida Guida

Camminare è un ottimo modo per allenarsi: ecco qualche idea per tenere lontana la noia e bruciare grassi!

Camminare è l'attività fisica più semplice per tenersi in forma: il timore, spesso, è però quello di annoiarsi allenandosi solo con la camminata.

Non è soltanto la mente ad annoiarsi, ma anche il corpo: il rischio di fare sempre lo stesso allenamento è che il corpo si abitui ad esso e quindi i risultati rallentino. Che ne dite allora di provare programmi di camminata sempre nuovi, mai noiosi?

Aggiungete energia e novità alla camminata e avrete un allenamento divertente ed efficace.

Pronti, via, allora: si cammina!
Iniziate a variare il vostro allenamento con la camminata a interval training: posizionatevi a un punto di partenza, che può essere identificato con un lampione, un segno col gessetto per terra o altro. Posizionate il timer su 30 o 60 secondi: camminate più velocemente che riuscite nel tempo fissato, e arrivate a un punto di arrivo, o segnatelo con un gessetto. Tornate indietro ad andatura più blanda. Ripetete da 6 a 10 volte, cercando di aumentare sempre la velocità.

In collina: camminare su e giù terrà lontana la noia! Cercate un dislivello che potete percorrere in 1-2 minuti. Impostate il timer e camminate in salita, più velocemente che potete. Scendete e risalite per 6-10 volte, cercando di andare sempre più veloce. Aumentare la velocità migliorerà l'intensità dell'allenamento e il consumo calorico.

Provate anche ad alternare camminata e salti: camminate per 30 secondi velocemente, quasi fosse jogging, poi saltate alto, 15-20 volte, e ripetete la sequenza 10 volte.

Se camminate in città, approfittate dei semafori rossi per fare semplici movimenti tonificanti e anti-noia: ad esempio, in piedi, con le gambe larghe e le ginocchia leggermente piegate e braccia ai lati del corpo, spostate il corpo sul piede destro e sollevate il ginocchio sinistro verso il petto. Abbassate la gamba, spostate il peso sul piede sinistro e portate il ginocchio destro al petto. Ripetete per 30 secondi, alternando i lati.

Allenate anche il cervello: ad esempio, mentre camminate leggete una pagina di un libro, poi aumentate il passo e ripetete la pagina che avete letto, e così via. Oppure, potete fare lo stesso imparando l'inglese, o facendo qualche gioco intelligente tipo ruzzle.

FOTO © Deklofenak - Fotolia.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Sport e fitness
SEGUICI