Come aiutare il proprio lui a superare l'ansia da concepimento

Guida Guida

Rimanere incinta non è sempre facile e l'ansia da concepimento può affliggere anche il tuo lui. Scopri come superare l’ansia da concepimento col partner.

Quando si desidera un bambino non è detto che questo arrivi al primo tentativo, anzi... Spesso il percorso si rivela ricco di ostacoli che diventano invalicabili se nella coppia inizia a fare capolino l'ansia.
Non si tratta solo di una questione femminile: anche il proprio partner può accusare una forte sensazione d'ansia, che può essere determinante per la riuscita del concepimento

Ecco come risolvere questa problematica.

La ricerca di un bambino può causare molta ansia nel partner, a causa delle grandi aspettative.

Proprio così: il partner, dinnanzi la voglia di maternità, può avvertire facilmente uno stato d'ansia, dovuto alle aspettative non solo della futura madre, ma anche proprie. Una vera ansia da prestazione.
Vediamo come gestire questa problematica per rendere la situazione rilassata (e aspettarsi finalmente l'arrivo di un erede):

- Non assillare il partner ripetendogli quanto desideri un figlio o volando con la mente direttamente su tematiche quali il nome, la culla, la cameretta: sono tutti discorsi che possono implicitamente intimidire il proprio lui.

Ricorda: per la stessa ragione cercate di sfruttare i weekend e i momenti liberi per stare insieme, da soli, non circondati da amici con famiglia e figli che potrebbero provocare ulteriore ansia al proprio lui.

- No al sesso programmato: molte coppie che ricercano il concepimento basano i propri rapporti sessuali in base all'ovulazione e ai momenti di maggiore fertilità. Programmare non è però salutare a livello mentale: può infatti influire sulla capacità di rilassarsi e di godere pienamente del momento. A mente libera e seguendo la propria passionalità sarà più facile raggiungere l'obbiettivo di un bambino.

- Rendi i vostri incontri amorosi particolari, divertenti: sfrutta il gioco della seduzione, la voglia di sperimentare, il tutto per rendere sereno il proprio compagno. Inoltre è fondamentale far capire al proprio lui che tutto ciò ha un'importanza non strettamente mirata al concepimento: si tratta di condividere, vivere un momento di unione con la persona che si ama.

- Tienilo lontano dallo stress esterno: aiutalo a superare i pensieri causati dal lavoro o da influenze esterne affinché si concentri al meglio nella coppia.

Il sogno di un figlio va vissuto con serenità affinché si avveri, stando accanto al proprio compagno per evitargli momenti di ansia e stress permetterà di realizzarlo al meglio.

© Stephanie Swartz - Fotolia.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Amore e coppia
SEGUICI