5 segreti per preparare la pelle al sole

Classifica Classifica

Prima di esporre la vostra pelle al sole, prendetevi cura di lei e preparatela nel modo giusto seguendo questi 5 consigli.

Quando arriva il caldo e si inizia a sentire profumo d’estate, automaticamente viene una gran voglia di andare al mare, a prendere un po’ di tintarella. Prima di farlo, però, è importante preparare correttamente la pelle al sole. Come farlo correttamente? Oggi vi sveliamo 5 segreti da tenere a mente per proteggere la pelle di viso e corpo prima di esporla ai raggi solari:

5. Fai uno scrub

Credit: dersutmagazine.it

Il primo step per preparare la pelle al sole è esfoliare. Se il vostro obiettivo è quello di ottenere un’abbronzatura omogenea e dorata, prima di sdraiarvi sul lettino è importante liberare la pelle dalle cellule morte, purificarla con uno scrub o gommage. Potete scegliere se preparare il composto esfoliante a casa, a base di ingredienti naturali o se acquistarne uno già pronto in farmacia o in profumeria. L’importante è che sia rigenerante, rinfrescante e non eccessivamente aggressivo per la pelle. Prima di ogni esposizione, ricordatevi, dunque, di cospargere lo scrub sul corpo (viso e collo compresi) e di risciacquare dopo circa 15-20 minuti, affinché la pelle sia pulita, liscia e pronta ad abbronzarsi.

4. Utilizza un detergente specifico

Credit: bigodino.it

Attenzione anche a mantenere quotidianamente la pelle pulita e detersa in vista della prima esposizione al sole. È molto importante utilizzare al mattino e alla sera un detergente specifico per il proprio tipo di pelle che pulisca, nutra e idrati in profondità la pelle.

3. Scegli una crema adatta

Credit: pinterest

E a proposito di detersione, dopo aver pulito adeguatamente il viso e tutto il corpo, con un sapone adatto (come già consigliato sopra), è bene che la pelle sia idratata con una crema fresca, leggera, a base di ingredienti naturali che, oltre a profumare l’epidermide, la facciano restare pulita e nutrita a lungo.

2. Segui un’alimentazione corretta

Credit: velvetbody.it

Se desiderate un’abbronzatura perfetta e che duri a lungo, dovete chiedere aiuto anche all’alimentazione. Seguire una dieta equilibrata, ricca di vitamine, di frutta e verdura è fondamentale per rendere l’epidermide forte e pronta all’esposizione al sole. Mangiate spesso alimenti ricchi di carotene (carote, albicocche, melone, pomodori, ma anche verdure a foglia verde). Bevete, oltre all’acqua, spremute e infusi a base di frutta fresca. Aggiungete nella vostra alimentazione quotidiana quegli alimenti ricchi di antiossidanti come il salmone, lo sgombro e i cereali.

1. Integratori e acceleratori di abbronzatura

Credit: sorgentenatura.it

Oltre agli alimenti, per ottenere un’abbronzatura omogenea e perfetta, senza danni per la pelle, potete anticipare la prima esposizione al sole con degli integratori specifici o con i cosiddetti acceleratori di abbronzatura. Mi raccomando, però: vietato essere autodidatti in questo caso e prima di assumere qualunque integratore è sempre meglio sentire il parere di un medico.
Tutto chiaro? Non vi resta che mettervi al lavoro per ottenere una tintarella impeccabile senza rischi per la vostra pelle!

>>>LEGGI ANCHE:
Come programmare vacanze green per l'estate
Come fare una buona colazione durante le vacanze: 6 consigli pratici

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Bellezza e stile
SEGUICI