Come scegliere la frangia in base alla forma del viso

Guida Guida

La frangia è un dettaglio che non passa mai di moda: se vuoi osare, però, devi sapere quale scegliere in base alla forma del tuo viso.

In fatto di capelli ci sono stili e dettagli che non passano mai di moda, la frangia è uno di questi: un trend davvero intramontabile. Per valorizzare però il proprio viso e ottenere un taglio di capelli che lo calza a pennello, è bene scegliere forme e lunghezze in base ai propri lineamenti. Impariamo i segreti per scegliere il tipo di frangia giusto per il proprio viso.

La frangia sta bene a tutte?

Più o meno: lunghezze, simmetrie e forme diverse la rendono versatile e adattabile ai lineamenti più disparati. In realtà però, non dona proprio a tutte; attenzione quindi se si ha un viso troppo rotondo e pieno o un naso importante.

Vediamo ora le varie tipologie di abbinamento lineamenti-frangetta:

- Hai la fronte alta? Va bene qualsiasi tipo di frangia, soprattutto quella lunga, che camuffa questa conformazione.

- Hai un viso quadrato? Ovvero lienamenti molto forti: scegli una frangia lunga e leggermente scalata per creare un effetto scalato che ammorbidisca l'espressione.

- Hai un viso allungato? La frangia sbagliata rischierà di allungarlo e smagrirlo ancor di più: è bene quindi prediligere una frangia lunga e sfilata, preferibilmente laterale per allargare le proporzioni del viso.

- Hai un viso rotondo o a cuore (ovvero con zigomi alti e mento stretto)? Scegli una frangetta corta e compatta, alta sulla fronte.

Chiedi il consiglio del tuo parrucchiere e non temere: troverai la frangia che fa per te!

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Bellezza e stile
SEGUICI