La moda degli anni ’50: dallo stile bon ton al look delle pin up

La moda degli anni '50 segna un periodo di rinascita: il clima austero viene abbandonato a favore di look bon ton e ispirati alle pin up. Finalmente le donne osano di più. 

La moda degli anni ’50: dallo stile bon ton al look delle pin up

Periodo di rinascita, gli anni '50 sono il decennio del rock 'n' roll, dei blue jeans, delle t-shirt, delle pin up e dei pattern a pois; è il momento in cui cominciano a comparire i primi bikini e la giacca di pelle diventa un irrinunciabile must have della moda uomo.

Ora sono la televisione e il cinema americani a dettare moda e a influenzare gli usi e costumi nel vecchio continente, tanto che cominciano a convivere tra loro molti stili e codici di abbigliamento diversi. C'è lo stile della perfetta casalinga americana e c'è quello più appariscente delle pin up.

Per la prima volta nella storia, poi, la moda arriva anche dal basso tanto che i giovani riescono a creare una propria identità indipendente, andando così a influenzare i dettami delle case di moda.

La moda degli anni ’50: dalla perfezione della tipica casalinga americana all’esuberanza rockabilly dello stile pin up

Come vestirsi per ricreare lo stile degli anni '50
Per scegliere un look anni ’50 bisogna innanzitutto capire cosa si vuole rappresentare: il bon ton delle signore di un tempo o lo stile delle mitiche pin up?

Bon Ton Style

 photo credit: Zellaby via photo pin cc

Per un outfit da giorno scegli le classiche gonne a ruota e metti in evidenza il punto vita con cinture colorate, completando la mise con una camicia bianca o a pois; un ulteriore tocco di colore può essere donato da un foulard elegantemente legato al collo. Se il look che vuoi interpretare è sbarazzino ma senza eccessi, ai piedi indossa delle semplici ballerine e acconcia i capelli con una semplice coda di cavallo che metta in piena evidenza una frangetta liscia e di media lunghezza.

Se sei una donna matura, invece, ai piedi non possono mancare delle decolletes dal tacco basso, e un’acconciatura con una riga di lato in cui i capelli cadono sulle spalle in vistosi boccoli. Non a caso gli anni ’50 sono il decennio dei bigodini, utilizzati spessissimo per dare volume ai capelli.

Il look delle Pin up

 photo credit: firexbrat via photo pin cc

Decisamente più appariscente, invece, è il look delle pin up: se vuoi essere la classica candy girl, indossa gli shorts con camice legate in vita e, ai piedi, per essere più comoda soprattutto durante il giorno, utilizza le classiche ballerine di vernice.

Altrimenti puoi scegliere la comodità di un vestito che metta in evidenza il punto vita e, con allacciatura dietro al collo, presenti anche un’ampia scollatura: puoi scegliere, a tuo piacimento, un vestito con gonna a ruota o che aderente al corpo. Il pattern è o a tinta unita o a pois.

Per l’acconciatura non può assolutamente mancare la bandana, che puoi utilizzare in versioni differenti: stretta con nodo centrale, a fascia con nodo nascosto, alla paysienne, con piegatura larga e nodo visibile o alla "roasie the riveter", benché quest'ultima sia molto difficile da realizzare. Minimo comun denominatore di queste acconciature è senza dubbio la frangetta che, o corta o lunga fino alle sopracciglia, è un vero e proprio elemento caratterizzante dell'epoca.

L’accessorio dell’epoca sono senza dubbio gli occhiali modello cat eye.

photo credit: Zellaby via photo pin cc

Gli anni '50 al cinema

Sono moltissimi i film ambientati negli anni ’50 dai quali si può prendere spunto per ricreare look unici e particolari. Grease e Pleasantville, ad esempio, possono dare moltissime idee per look di derivazione statunitense

 

Ti potrebbero interessare...
Facebook page
Twitter
Google+ page
Pinterest
Instagram
Vintage che passione!
L'unicità in moda

Borse vintage, gioielli vintage, accessori vintage e look che sanno di passato per creare outfit unici e inimitabili.

La moda contemporanea trae ispirazione dai must have delle scorse epoche per riattualizzarli e adattarli agli outfit di oggi.

Scopri tutto sul vintage con DeAbyDay!