Come arredare una casa in stile anni 50

Guida Guida

Desideri per la tua casa un arredamento vintage in stile anni 50? Ecco alcuni consigli per scegliere complementi d’arredo e accessori giusti per creare un’atmosfera retrò. 

Gli anni '50 hanno rappresentato un momento di grande rinascita dopo il lungo conflitto mondiale: la voglia di innovazione e di creatività che si respirava un po’ ovunque ha coinvolto anche il settore del design d'interni proponendo elementi d’arredo funzionali e dalle linee semplici e soprattutto gli elettrodomestici.

Ricreare quest’atmosfera in casa propria è davvero semplice e anche divertente: andare alla ricerca di pezzi vintage nei mercatini dell’antiquariato può essere un vero spasso.

Le forme caratteristiche dei mobili in stile anni 50 sono piuttosto facili da riconoscere: sofà, poltrone e divani sono imbottiti o caratterizzati da linee bombate, i tavolini in legno hanno forme ovali, armadi e credenze hanno linee semplici, con finiture cromate.

Si tratta in generale di scegliere arredi funzionali dalle superfici lisce e dai colori pastello come il verde menta, il bianco avorio e il rosa.

Gli arredi dello stile anni 50 sono quasi sempre dotati di inserti in metallo che si possono trovare ad esempio nelle gambe di tavoli e sedie oppure nelle maniglie delle cassettiere e delle ante.

Oltre ai colori pastello vanno molto le tinte vivaci come il blu o il turchese e il rosso o l’arancio combinati con il bianco crema e gli effetti optical, realizzati con piastrelle bianche e nere.

Assolutamente immancabili in una casa in stile anni 50 sono gli elettrodomestici come frigoriferi, radio, televisori e tostapane.

Se non riesci a trovare dei pezzi autentici nei mercatini dell’antiquariato ti conviene rivolgerti a brand di arredamento che propongono accessori e complementi d’arredo in stile vintage come Smeg: qui potrai trovare facilmente sgabelli, librerie modulari, tavoli, poltrone e divani tutti in stile anni 50 ma soprattutto completamente nuovi.

In un salotto in stile anni '50 colloca alcuni pezzi d'epoca originali come un juke box o un flipper e appendi alle pareti dei dischi in vinile come elemento decorativo, mentre per arredare la cucina posiziona un bancone con alti sgabelli imbottiti e dalle gambe cromate.

Aggiungi inoltre accessori vintage come una macchinetta per fare i popcorn e targhe décor da appendere ai muri accanto a stampe che ritraggono casalinghe americane in stile pin up.

Infine in camera da letto inserisci un letto in mogano o in noce: se hai spazio a sufficienza aggiungi anche una piccola libreria e una piccola scrivania molto essenziale.

foto Tempo Libero Pour Femme

>>>LEGGI ANCHE: Come vestirsi per un matrimonio in stile anni 50

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Casa e fai da te
SEGUICI