Come allevare un maialino nano vietnamita

Guida Guida

Sempre più persone decidono di scegliere come animale domestico un maialino nano vietnamita, un animale da compagnia docile e socievole. 

Il suino domestico è un animale da compagnia davvero adorabile contrariamente a quanto si possa pensare, non a caso sono sempre più le persone che decidono di sceglierlo come proprio compagno. In particolare la scelta del maialino nano vietnamita si rivela la più appropriata per via delle dimensioni contenute dell’animale.

Il maialino nano, detto anche maialino del Vietnam o maialino della Thailandia, si differenzia dalle altre razze di suini proprio per le piccole dimensioni

Tra le altre caratteristiche distintive ci sono le orecchie diritte, la coda non arricciata e il colore del mantello che è nero o bianco o a chiazze bianche e nere. Da adulto il maialino nano raggiunge le dimensioni di un cane di media-grossa taglia, con una lunghezza media di 90 cm ed un'altezza di 40 cm. Il corpo risulta tozzo e compatto e il peso di un esemplare adulto si aggira intorno ai 50 kg.

Si tratta di un animale robusto e longevo, infatti, se allevato come animale da compagnia, il maialino nano vietnamita può vivere dai 10 ai 20 anni

maialiani-vietnamiti-giocano-nel-prato

Il maiale nano vietnamita è un animale curioso e intelligente che ama il gioco e la compagnia: i maiali soffrono molto se vengono lasciati da soli per cui, se pensi di adottarne uno, tieni presente che dovrai dedicargli molto del tuo tempo.

Contrariamente a quanto si pensa, il maiale è un animale molto pulito: fa i bisogni sempre nello stesso posto e per sua natura tende a fare il bagnetto ogni giorno per cui è consigliabile mettergli a disposizione una bacinella d'acqua pulita.

Il maialino è onnivoro ma, essendo un animale che tende molto ad ingrassare, è bene seguire una dieta equilibrata, costituita principalmente da verdura e frutta in particolare mele, pere, meloni e banane di cui è ghiotto.

Per vivere felice il maialino deve fare attività fisica e avere a disposizione un po’ di verde dove scorrazzare

È inoltre consigliabile castrare gli esemplari maschi in modo da lasciare in pace gli altri animali domestici presenti e far recidere le zanne che potrebbero involontariamente ferire qualcuno.

Foto Credit © guitou60

Denuncia alla ASL

Dal punto di vista legale, non esiste una legge specifica per il maiale da compagnia quindi occorre attenersi alla normativa sul suino da allevamento, con l'obbligo di comunicare all'ASL la detenzione.
 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Animali e cuccioli
SEGUICI