Come fare le valigie per cani, gatti e altri animali

Guida Guida

È tempo di partire: cosa mettere nella valigia dei nostri amici animali? Ecco un elenco di cose indispensabili per garantire ai pet le stesse cure e attenzioni anche in vacanza.

Gli italiani amano gli animali e quando partono per le ferie se li portano dietro. Almeno metà dei nostri connazionali possiede un'animale domestico (dati Eurispes 2016) e sono sempre di più quelli che non rinunciano alla loro compagnia nemmeno in vacanza

L’esperienza di un viaggio con il proprio animale è unica e irripetibile.

Le vacanze rappresentano il momento in cui siamo più liberi da impegni e doveri: di conseguenza, le possibilità di goderci i nostri animali in tranquillità e all'aria aperta si moltiplicano. Anche l'offerta turistica italiana si sta organizzando per accogliere turisti con pet al seguito.

Come ogni membro della famiglia anche cani, gatti & co. hanno degli oggetti indispensabili che non possiamo lasciare a casa. Ecco quindi che tra le cose da fare prima della partenza, c’è anche la preparazione della loro valigia.

E' importante portare con sé tutto quello che serve per garantire loro le stesse cure e attenzioni che si hanno a casa.

Dobbiamo fare tutto con calma, pensando bene a cosa è assolutamente importante non dimenticare a casa, anche nella preparazione della valigia per i nostri amici.

Ecco quindi un piccolo promemoria.

  1. I documenti: il libretto sanitario del nostro pet e per chi va all’estero anche il suo passaporto sono le prime cose da mettere nella valigia. Sono i “lasciapassare” che ci permetteranno di portare il nostro amico all’interno di qualsiasi struttura turistica o mezzo di trasporto: senza non ci farebbero entrare o varcare le frontiere. A proposito di identificazione, aggiungiamo anche una medaglietta con nome e numero di telefono da lasciare sempre attaccata al collarino del vostro amico: in caso di smarrimento è lo strumento più immediato ed efficace per mettere nelle condizioni di contattarci chiunque lo trovasse.
  2. Le ciotole: una per il cibo e una per l’acqua. Quest’ultima è meglio tenerla a portata di mano durante il viaggio insieme a una scorta d’acqua. Se abbiamo un cane, consideriamo anche una borraccia per quando andremo insieme a fare escursioni o passeggiate.
  3. Cibo: portate qualche loro snack per il viaggio e alcune porzioni della sua pappa preferita. Vi serviranno soprattutto se all'arrivo non riuscirete subito ad andare a comprarne sia nell'eventualità che, non trovando nulla di quello che mangiano di solito a casa, sia necessario fare un passaggio graduale mischiando un po' del nuovo e un po' del vecchio.
  4. Cuccia o brandina: faranno sentire il nostro amico come a casa. Allo scopo anche una copertina o il suo tappetino possono andare essere utili.
  5. I giochi: portarne alcuni tra i suoi preferiti servirà, come per la cuccia, a farlo sentire meno spaesato nel nuovo ambiente oltre che per farlo divertire o tenerlo occupato mentre noi siamo in spiaggia.
  6. Paletta e sacchetti igienici per i bisogni del cane o lettiera e cassettina igienica per quelli del gatto e di altri piccoli animali.
  7. Gli strumenti per la sua toeletta: spazzola, shampoo, salviettine per la pulizia di occhi e orecchie e taglia-unghie, a cui aggiungere creme solari per gli animali a pelo bianco, più a rischio di scottature sul naso e sul retro del padiglione auricolare.
  8. Farmaci e kit di pronto soccorso: oltre ai farmaci che il cane deve prendere regolarmente in una quantità sufficiente per tutta la durata della vacanza, bisognerà mettere in valigia anche un kit con antiparassitari, antiemetici, stick o farmaci per le punture di insetto e per il mal d'auto se gli sono stati prescritti, garze e disinfettante.
  9. Numeri utili: sempre per le emergenze è meglio avere con sé il numero del veterinario di fiducia e i contatti di uno nel luogo di villeggiatura.
Abituiamoli alla museruola

Chi ha un cane deve avere sempre con sé una museruola della dimensione adatta anche quando viaggia. In alcuni spazi pubblici è obbligatorio dimostrare di averla a portata di mano o addirittura fargliela indossare, indipendentemente dalla razza o dalla tranquillità del cane. 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Animali e cuccioli
SEGUICI