Come fare la cassata siciliana gelata

Guida Guida

Eccovi la ricetta di un dessert amatissimo: la cassata siciliana gelata, un dolce per veri golosi di gelato. Preparala in casa per i momenti speciali.

  • DifficoltàDifficoltà: media
  • CostoCosto: medio
  • CategoriaCategoria: Dolci
  • CucinaCucina: Regionale italiana
  • PorzioniPorzioni: 8
  • CotturaCottura: Petnola
  • Tempo preparazioneTempo preparazione: 60+360 min
  • Tempo cotturaTempo cottura: 5 min
  • Tempo totaleTempo totale: 65+360 min
  • Vegetarianovegetariana

La cassata siciliana gelata non ha bisogno di presentazioni perchè è un dolce conosciuto e amato in tutto il mondo: una combinazione perfetta tra creme di gelato assortite, canditi e cioccolato

La cassata siciliana è un dolce antico che trova le sue radici nella tradizione araba, grazie alla quale i siciliani hanno inventato anche il gelato

 

Ingredienti:
  • 5 dl di panna fresca
  • 2 dl di latte
  • 200 g di zucchero semolato
  • 6 tuorli
  • 50 g di cioccolato fondente
  • 50 g di pistacchi sgusciati

Per la farcitura:

  • 1,5 dl di panna fresca
  • 50 g di zucchero semolato
  • 30 g di canditi misti
  • 1 cucchiaino di cioccolato fondente a scaglie
  • 1 albume
  • 1 bicchierino di Maraschino
  • sale

Procedimento:

  • Preparate la base per i gelati. Tuffate i pistacchi in acqua bollente, scolateli, pelateli e frullateli con 1 o 2 cucchiai di panna
  • In una piccola casseruola spezzettate il cioccolato, unitevi 1 cucchiaio di acqua e fatelo fondere
  • In un'altra casseruola scaldate la panna rimasta e il latte fino quasi a ebollizione
  • In un’altra casseruola ancora montate i tuorli e lo zucchero e quando saranno gonfi e spumosi amalgamatevi a filo la panna e il latte intiepiditi
  • Cuocete la crema a bagnomaria per 4 o 5 minuti, finché si sarà addensata ma senza farla bollire
  • Suddividetela in 3 ciotole e amalgamate nella seconda il cioccolato fuso e nella terza i pistacchi
  • Lasciate raffreddare le creme mescolando ogni tanto
  • Preparate i 3 gelati separatamente, azionando la gelatiera per il tempo necessario
  • Mettete nel congelatore 2 stampi semisferici da 3/4 di litro circa per 30 minuti
  • Fate ammorbidire leggermente il gelato alla vaniglia e stendetelo con la spatola all’interno degli stampi, poi sigillate con la pellicola e mettete nel congelatore per 30 minuti circa
  • Ripetete le stesse operazioni prima con il gelato al cioccolato e poi con quello al pistacchio
  • Mettete infine nel congelatore
  • Nel frattempo tagliate a cubetti i canditi, metteteli in una tazza con il liquore e tenete da parte
  • In una piccola casseruola mescolate lo zucchero e 2 cucchiai di acqua e fate bollire per 10 minuti circa
  • In una ciotola montate l’albume con un pizzico di sale e amalgamatevi a filo lo sciroppo caldo, continuando a mescolare fino a quando la meringa sarà fredda
  • Montate la panna e amalgamatevi la meringa, i canditi sgocciolati e asciugati e le scaglie di cioccolato
  • Suddividete la farcitura negli stampi, sigillate con la pellicola e lasciate nel congelatore per almeno 6 ore
  • Servite la cassata siciliana a fette in piccoli piattini.
Varianti

Questa è la classica cassata siciliana, ma con uno strato di gelato in più. Potete, tuttavia, prepararla solo con il gelato alla crema e al cioccolato, formando 2 strati più abbondanti.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Cucina e ricette
SEGUICI