Come fare in casa le conserve di verdure e ortaggi

Guida Guida

Da sempre i mesi più caldi sono dedicati alla preparazione delle conserve: per rivivere tutto l’anno il sapore e il gusto delle verdure e degli ortaggi dell'estate.

L’estate da sempre è tempo di conserve, antica tradizione della nostra cucina che ci permette di godere tutto l’anno del sapore e del gusto di verdure ortaggi tipici dei mesi più caldi.

Pomodori, melanzane, zucchine, funghi... tutto si può trasformare in una squisita conserva.

Basta seguire qualche semplice regola, dalla selezione di materie prime ancora ben sode, all'aggiunta di eventuali spezie e aromi, fino ai passaggi della sterilizzazione dei vasetti e della bollitura.

Come per le confetture e le marmellate, anche le conserve si possono mantenere per circa 1 anno, in luogo fresco, asciutto e possibilmente al buio, a patto che i barattoli in cui sono contenute siano perfettamente sterilizzati e chiusi.

Come si sterilizzano i barattoli di vetro

  • Per sterilizzare i barattoli dovete lavarli bene e poi immergerli in una grande pentola d’acqua fredda, accendere il fuoco e lasciarli in ebollizione per 20/30 minuti.
  • Terminato questo tempo, spegnete il fuoco e lasciate raffreddare i barattoli nella pentola. Disponeteli infine rovesciati su un telo pulitissimo, insieme ai coperchi, pronti ad accogliere le vostre conserve.

conserve verdure ortaggi

Come si cuociono le conserve

Normalmente le conserve vengono preparate con una cottura "in vaso".

  • Tagliate le verdure e gli ortaggi e sistemateli ben stretti nel barattolo, conditi con sale, spezie e aromi a vostra scelta
  • Chiudete ermeticamente i barattoli e metteteli a bollire, in piedi, in una pentola riempita d’acqua per 2/3
  • Il tempo di preparazione è di circa mezzora, ma può essere anche un po’ piu’ lungo se lo richiede il tipo di conserva
  • Dopo la bollitura lasciate raffreddare i barattoli nella pentola
  • Infine asciugateli, etichettateli con la data e sistemateli nella dispensa fino al momento di utilizzarli
Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Cucina e ricette
SEGUICI