Il risparmio energetico in casa: introduzione

Guida Guida

Casa e risparmio energetico: è dalla casa che arriva la maggior parte della sostenibilità

Quante azioni svolgiamo ogni giorno per risparmiare energia e salvaguardare l'ambiente? Se siamo attenti alla sostenibilità ambientale, risulta molto facile comprendere che gran parte del nostro "lavoro" a favore dell'ambiente viene dai comportamenti in casa.

Infatti in casa svolgiamo moltissime azioni nelle quali si utilizza energia: pensiamo alla cottura dei cibi, alla pulizia quotidiana e al semplice relax serale, con le luci accese.

Ecco perché è molto importante essere a conoscenza di ciò che possiamo fare per ridurre lo spreco di energia casalingo, in moltissimi modi diversi. Queste azioni ci consentiranno di risparmiare sulle bollette, non solo di fare bene all'ambiente.

Ridurre gli sprechi in casa, alcuni consigli

Le principali innovazioni ambientali da introdurre in casa sono le seguenti:

  • fare la raccolta differenziata di tutti i materiali;
  • se possibile, fare il compost;
  • usare solo lampadine a risparmio energetico e spegnere le luci che non servono;
  • acquistare elettrodomestici in classe energetica alta;
  • usare gli elettrodomestici per il lavaggio (lavatrice, lavastoviglie, asciugatrice) a pieno carico e con cicli brevi;
  • spegnere sempre le luci di stand-by quando non stiamo usando gli elettrodomestici;
  • fare la spesa in modo sostenibile: acquistare solo prodotti freschi e di stagione e con poco packaging, meglio ancora se sfusi;
  • acquistare solo prodotti per la pulizia biodegradabili e con packaging riciclabile.

Sono tanti i campi nei quali possiamo agire per risparmiare energia in casa ogni giorno, partiamo da quelli più importanti come la raccolta differenziata e l'uso responsabile degli elettrodomestici.

photo credit: ooh_food via photopin cc

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Ecologia e ambiente
SEGUICI