Metabolismo lento: come accelerarlo

Guida Guida

Accelerare il metabolismo in modo naturale per dimagrire più velocemente è possibile. Ecco i rimedi e i trucchi più efficaci.

Se si vuole dimagrire in salute, uno dei consigli più efficaci è quello di agire sul metabolismo basale, velocizzandolo.

Ci sono molti trucchi e altrettanti rimedi naturali per accelerare questo procedimento favorendo di conseguenza la perdita di peso. Scopriamo quali sono

Un primo consiglio è quello di scegliere un’alimentazione corretta. Una dieta equilibrata e qualche accorgimento mirato, infatti, sono fondamentali per velocizzare il metabolismo.

Aumentare gradualmente la quantità di proteine di qualità, che soddisfano le esigenze del corpo, favorisce la perdita di peso. Questo significa, nel concreto, consumare cibi con alti livelli di aminoacidi come la carne magra, le uova o il pesce.

Contestualmente, è necessario trovare il giusto equilibrio tra i diversi tipi di alimenti consumati quotidianamente, riducendo quindi in parte l’assunzione di carboidrati per far accelerare il metabolismo.

Un buon suggerimento è quello di utilizzare la propria mano come misura per distribuire il cibo. La quantità di proteine dovrebbe corrispondere alla dimensione del palmo. Quella del pugno, al contrario, dovrebbe essere l’equivalente dei carboidrati.

Anche fare un’attività fisica regolare e costante aiuta ad accelerare il metabolismo. Tutti gli sport che prevedono un lavoro aerobico (come ad esempio: corsa, cyclette, ballo, ecc.) consentono di bruciare molte calorie, tonificando nello stesso tempo la muscolatura.

Tuttavia anche yoga e pilates sono due discipline che prevendono un lavoro anaerobico perfetto comunque per risvegliare un metabolismo lento e agevolare il dimagrimento.

Un ulteriore aiuto arriva anche dai rimedi naturali: integratori, erbe, tisane e infusi possono velocizzare il metabolismo se contengono ginseng, licopodio o il fucus agar agar, un'alga molto utilizzata nell'omeopatia.

Volendo ricorrere a questa tipologia di cura si possono utilizzare preparati, pillole e gocce a base di piante naturali con effetti benefici sulla digestione e sulla riduzione della sensazione di gonfiore e pesantezza. In tal caso, tuttavia, è bene farsi consigliare da un omeopata per individuare la posologia più indicata.

Photo: storyblocks.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Salute e benessere
SEGUICI