Come curare la pressione bassa con rimedi naturali

Guida Guida

La pressione bassa può causare stanchezza, spossatezza, fiacchezza e capogiri. Scopri come combattere la pressione bassa grazie a rimedi naturali.  

Vi sentite sempre affaticate e stanche? La mattina non ce la fate ad alzarvi dal letto? Provate un senso di vertigine quando vi alzate dopo essservi abbassati? La causa di questa estrema astenia potrebbe essere la pressione bassa. Ma come capire se la causa sia effettivamente questa? E quali sono i rimedi naturali per migliorare la situazione?

Per prima cosa bisogna accertarsi che sia pressione bassa bassa: basta misurarla dal medico, in farmacia o comodamente da casa nel caso possediate l'apposito dispositivo.

Facendo riferimento ai valori di riferimento relativi alla pressione, la pressione si definisce bassa quando i valori scendono tra 90 e 60 mmHg.  In effetti, quando siamo in presenza di una pressione massima arteriosa inferiore ai 100 mmHg siamo in presenza delle cosiddetta ipotensione.

La pressione bassa ha conseguenze meno gravi rispetto a quella alta ma causa malessere e indisposizione nelle persone colpite, nella maggior parte di sesso femminile.

Non ci sono rimedi che possano risolvere definitivamente il problema; i medicinali sono sconsigliati perchè la pressione bassa, nella maggior parte dei casi, può essere combattuta con quale piccolo accorgimento.

frutta e verdura

Abitudini alimentari

  • Innanzitutto è bene agire sulle proprie abitudini alimentari: l'idratazione è molto importante perché una corretta assunzione di acqua concorre a stabilizzare la pressione.
  • Non bisogna farsi mancare, giornalmente, la frutta e la verdura: questi alimenti, ricchi di vitamine e sali minerali, aiutano la pressione a stabilizzarsi
  • Non dimenticare mai di fare colazione: al mattino il corpo ha bisogno di energie così da affrontare la giornata nel migliore dei modi

Attività fisica
L'attività fisica e il movimento costituiscono un ottimo modo per fronteggiare la pressione bassa. L'attività fisica, infatti, fronteggia lo stato ipotensivo, portando l'organismo a stabilizzarsi. In presenza di ipotensione, tuttavia, è bene svolgere un'attività fisica costante ma non intensa, così da non ottenere l'effetto contrario.

I rimedi naturali
La natura ci offre tanti modi per combattere la pressione bassa. Barbabietola, aglio, carote, rosmarino e mandorle sono solo alcuni degli alimenti da introdurre nella nostra dieta per risolvere il problema dell'ipotensione.

>>> LEGGI ANCHE
Pressione bassa d'estate: prevenzione e cura
Pressione bassa: quali sono i cibi da evitare?
Pressione bassa: 5 cibi ideali per evitare svenimenti
 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Salute e benessere
SEGUICI