Come curare la pressione bassa con rimedi naturali

La pressione bassa è indice di stanchezza, spossatezza e fiacchezza. Scopri come combattere la pressione bassa grazie a rimedi naturali  

Come curare la pressione bassa con rimedi naturali

Vi sentite sempre affaticati e stanchi? La mattina non ce la fate ad alzarvi dal letto? Provate un senso di vertigine quando vi alzate dopo essservi abbassati? La causa di questa fiacchezza potrebbe essere la pressione bassa. Come capirlo e quali i rimedi per migliorare la situazione? Ecco alcuni semplici consigli.

Per prima cosa bisogna accertarsi che sia la pressione bassa la causa: basta misurarla dal medico o comodamente da casa.

Se la minima è a 50 e la massima a 90, la pressione è bassa. Come abbiamo descritto nella guida come abbassare la pressione alta, la pressione arteriosa massima è la "forza" che il cuore impiega per pompare il sangue; quando il cuore rilascia la pressione è minima.

Si definisce pressione bassa o ipotensione, la pressione massima arteriosa inferiore ai 100 mmHg

La pressione bassa ha conseguenze meno gravi rispetto a quella alta ma causa malessere e indisposizione nelle persone colpite, nella maggior parte di sesso femminile

Non ci sono rimedi che possano risolvere definitivamente il problema; i medicinali sono sconsigliati perchè la pressione bassa nella maggior parte dei casi, può essere combattuta e risolta da soli. Ecco come:

  • Vanno corrette le proprie abitudini alimentari. Bisogna, ad esempio, bere molto nel corso della giornata perchè l'acqua aiuta ad alzare il livello della pressione e mantenerlo stabile.
  • Mangiare molta frutta e verdura
  • Al mattino la colazione dovrebbe essere ricca  e sono consigliate bevande zuccherate come il caffè o un cucchiaino di miele.
  • Evitare di uscrire nelle ore più calde e gli sforzi eccessivi.
  • Bisogna fare attività fisica
  • Fare abitualmente una doccia fredda che agevola il problema della vasocostrizione
  • Il rosmarino è un tonico naturale, sono ideali degli infusi.

 

Ti potrebbero interessare...
Facebook page
Twitter
Google+ page
Pinterest
Instagram