Alimentazione, la dieta senza glutine non fa dimagrire

Guida Guida

Il glutine non fa ingrassare, anzi. Scopri perché non scegliere una dieta gluten-free per dimagrire!

La celiachia è un problema per 1 italiano ogni 100, che a causa dell'intolleranza permanente al glutine si trova costretto a un'alimentazione priva di questa sostanza.

Un'analisi dell'Associazione Italiana Celiachia ha però svelato che gli abitanti del Bel Paese che seguono una dieta gluten free sono molti di più.

In particolare, sarebbero ben 600 mila le famiglie che acquistano prodotti pensati per proteggere la salute dei celiaci senza avere a che fare con l'intolleranza.

A cosa è dovuto questo fenomeno?

Informazioni poco corrette hanno fatto sì che si diffondesse l'errata convinzione che i prodotti senza glutine siano più leggeri e dietetici

In realtà una dieta gluten free non fa dimagrire, anzi, potrebbe addirittura ridurre il senso di sazietà.

Il glutine è una proteina presente in molti cereali che, come tutte le proteine, ha un forte potere saziante”, spiega il nutrizionista Andrea Ghiselli. “Per cui, al contrario, può aiutare a perdere peso”.

Mangiando i prodotti senza glutine non si perde peso”, aggiunge l'esperto, “tanto più che il riso, spesso usato dai celiaci invece della pasta, ha un indice glicemico superiore rispetto alla pasta”.

Secondo Ghiselli “l'idea che i prodotti senza glutine siano più sani degli altri è del tutto falsa” e scegliere senza nessuna comprovata necessità di passare al gluten free non porterebbe a nessun vantaggio, anzi, potrebbe far venire meno il piacere di mangiare dei buoni prodotti.

Infatti, spiega il nutrizionista, “il glutine, che trattiene acqua e aria, serve per la panificazione ed è responsabile della fragranza di pane e pizza”. Proprio per questo l'industria alimentare usa prevalentemente farine ricche di questa sostanza, in grado di conferire agli impasti viscosità, elasticità e coesione.

Sembra, insomma, che scegliere una dieta senza glutine per dimagrire sia una totalmente sbagliato sia in termini di riduzione del peso che in termini di gusto dell'alimentazione e che per smaltire i chili di troppo sia meglio optare per un'altra strategia.

Foto © AGcuesta - Fotolia.com

Perdere peso in salute

Il modo migliore per perdere peso conservando la salute è introdurre meno calorie rispetto a quante se ne consumano senza però dimenticare l'importanza del giusto apporto dei diversi nutrienti: proteine, grassi, carboidrati, vitamine e sali minerali.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Salute e benessere
SEGUICI