Come restare in forma anche in vacanza

Guida Guida

Le regole da seguire per non dimenticarsi dell'attività fisica neanche in vacanza. Ci sono molti modi per combinare fitness e divertimento!  

Due, tre settimane di completo relax: niente lavoro (per le più fortunate!), zero stress. E il fitness? Non lasciatelo in città insieme allo stress da lavoro, ma portatelo con voi in vacanza: allenarsi anche in ferie permette di non buttare all'aria i risultati raggiunti durante l'anno e migliora umore e relax.

Fare fitness in vacanza non deve necessariamente pesare come un obbligo, anzi, deve diventare un piacere!

Stare bene con se stesse e il proprio corpo è importante anche durante le settimane di vacanza: rilassatevi tutto il giorno e dedicate anche solo mezz'ora al vostro allenamento!

Ecco come non trascurare l'allenamento e imparare a farlo diventare una piacevole routine.

  • Non è necessario rispettare orari e tempi dell'allenamento come in città: se siete al mare, al lago, in montagna o in giro visitando città, probabilmente avrete meno tempo o voglia per allenarvi. Potete ridurre a metà il tempo dell'allenamento: ad esempio, se vi allenavate tutti i giorni, fatelo a giorni alterni, oppure per mezz'ora anziché per un'ora.
     
  • Se siete in albergo, chiedete se c'è a disposizione una piscina o una sala fitness e sfruttatele per il vostro allenamento prima di cena o la mattina.
     
  • Ovunque voi siate, controllate i parchi e le aree fitness che si trovano nei pressi del vostro alloggio.

Quando fate la valigia, mettete dentro qualche attrezzo fitness tra i meno ingombranti: una corda per salatare, due elastici fitness, ad esempio. Con la corda potete fare attività aerobica anche sul posto, con la banda elastica potete allenare tutto il corpo.

Potete anche fare esercizio fisico con le vostre stesse valigie. Come?
Se non avete un bagaglio troppo grande e potete portare due valigie a mano, usate le stesse come peso: allenerete il busto in modo efficace.

Cercate di camminare il più possibile: sul bagnasciuga se siete in spiaggia, nei sentieri se siete in montagna, in città se siete in vacanza itinerante o cittadina. Camminare è un ottimo modo per bruciare calorie.

Infine, se il luogo in cui siete ve lo permette, provate ad avventurarvi provando una nuova disciplina: surf al mare, bicicletta sui sentieri di montagna, kayak al lago o sul fiume. Essere inesperti non è una scusa valida: basta prendere qualche lezione.
 

Foto © Maygutyak - Fotolia.com

Rimanere attive anche in vacanza renderà il rientro in città meno traumatico e potrete riprendere subito i vostri ritmi di lavoro e di fitness.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Sport e fitness
SEGUICI