Come saltare con la corda: per iniziare

Guida Guida

Un allenamento che fa tornare bambini: il salto con la corda è ideale per bruciare calorie, senza grandi spese e senza palestra. Pronti a cominciare?  

Saltare con la corda non è solo un gioco che tutte abbiamo fatto da bambine: è un esercizio fisico ottimo, che permette di stare in forma in modo semplice e senza grosse spese.

È d'accordo anche Naomi Campbell, che, intervistata al famossisimo Oprah Winfrey show, ha dichiarato che il salto con la corda è il suo allenamento preferito per avere un fisico tonico e in forma.

Saltare con la corda è inoltre - e non guasta! - un allenamento economico: una corda per saltare costa pochi euro e quelle professionali superano di poco la decina di euro. La corda in cuoio è più leggera, quella con l'anima in ferro più veloce e più adatta a chi vuole usare la corda per allenarsi e dimagrire. 

Saltare con la corda è divertente e si può fare ovunque, perfino in spiaggia o davanti alla tv

  • Il salto con la corda è ottimo come riscaldamento (pensate a chi pratica boxe, kick boxing o savate)
  • Saltare con la corda vale anche come attività aerobica alternativa alla corsa o alla bicicletta
  • Circa 200 le calorie bruciate in soli 15 minuti di esercizio
  • Si allena la resistenza cardiaca e la capacità polmonare

Ovviamente, all'inizio sarà difficile riuscire ad allenarsi senza pause per più di un paio di minuti di seguito, ma con il tempo imparerete a controllare il ritmo, a resistere più a lungo e a fare esercizi diversi con la corda!

  • Saltare con la corda è questione di allenamento e coordinamento: iniziate perciò ad allenarvi a saltellare sul posto senza corda, per abituarvi al ritmo
  • Anziché guardare i vostri piedi, come vi parrà naturale all'inizio, è preferibile fissare un punto fermo davanti a voi. Vi aiuterà a non inciampare
  • Per saltare con la corda dovete essere rilassate e sciolte, è necessario per trovare il giusto ritmo
  • Saltate con la schiena dritta, i gomiti aderenti al corpo e le braccia ferme. Il movimento con la corda viene fatto con i polsi

Per saltare con la corda dovete stare in punta di piedi, sfruttando la muscolatura dei polpacci e tenere il corpo allineato, senza ingobbirvi. Tornate bambine e tornate in forma grazie al salto con la corda!

foto © nd3000 - Fotolia.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Sport e fitness
SEGUICI