Come sedurre a tavola

Guida Guida

Seduzione e cibo hanno da sempre un legame molto stretto. Ecco alcuni consigli per sedurre a tavola il partner.

Seduzione e cibo hanno un legame molto stretto. Di fronte a un buon piatto le persone sono più predisposte a confrontarsi, a lasciarsi andare, ad aprire gli animi. La giusta dose di sensualità può scaldare l’atmosfera e rendere perfetta la sintonia della coppia.  Ma come ci si comporta a tavola per sedurre il partner?

Ecco alcuni consigli validi sia per cene a casa che al ristorante.

Sono fondamentali l’educazione, le buone maniere e la discrezione. Mai fare gesti troppo ammiccanti o espliciti: non sono affatto seducenti

  • Attenzione alle strane coreografie con le posate. Porta il cibo alla bocca con lentezza e femminilità. Evita di sembrare maldestra.
  • Non usare il telefonino: evita anche di appoggiarlo sul tavolo; l’ideale sarebbe spegnerlo perché niente e nessuno dovrebbe suscitare più interesse e attenzione di chi ci sta davanti.


  • I gomiti sul tavolo sono antiestetici: apoggia solo gli avambracci e stai dritta con la schiena. 
  • Accarezzarsi i capelli in alcuni casi è sexy, ma a tavola è bene non giocherellarci troppo: non c’è niente di più sgradevole di un capello che cade sul tavolo. O, peggio ancora, direttamente nel piatto!
  • Prima di bere è bene usare il tovagliolo per evitare di lasciare le impronte sul bicchiere.
  • Mai usare gli stuzzicadenti (anche se nascosti dietro la mano).
  • Per non rovinare l’intesa, non vanno toccati argomenti (come la politica) che possono annoiare o accendere discussioni.
  • Non parlare con la bocca piena: sembra un consiglio banale ma c’è ancora molta gente che mastica a bocca aperta. Il vedo e non vedo in bocca è decisamente non sexy.
  • Per apparire interessante non parlare di continuo: dimostra interesse per ciò che dice il partner e non monopolizzare la conversazione.

Ci sono poi anche molti uomini che non sanno come comportarsi a cena per far colpo su una donna. E’ bene iniziare da alcune semplici regole: 

  • Un uomo dovrebbe entrare per primo in un locale e controllare che ci sia una condizione favorevole per lasciar accomodare la donna.
  • La partner andrebbe fatta sedere con lo sguardo rivolto alla sala e possibilmente con le spalle verso la parete: questo per dare la sensazione che si hanno occhi solo per lei.
  • Bisogna essere sempre cortesi con il personale del ristorante
  • Non bisogna aspettare che sia la donna a chiedere di versarle da bere e, se avvicina la mano alla bottiglia, va battuta sul tempo: questa è una regola troppo spesso dimenticata ma che è molto apprezzata dalle donne.

La chimica farà poi il resto! In bocca al lupo

Leggi anche la guida come potenziare la carica erotica in cinque mosse.

Se la cena è a casa

Una cena a casa è più initma di un appuntamento in un locale. Per creare l'atmosfera giusta affinchè anche il "dopo cena" sia piacevole, è bene curare alcuni dettagli come le luci, mai troppo forti nè troppa penombra; bella una candela sul tavolo ma non profumata. Il tavolo va ben apparecchiato ma non deve sembrare un banchetto nuziale. Vanno bene i colori e i tessuti particolari, l'importante che ci sia armonia anche tra piatti e tovaglia. La scelta del vino deve essere accurata come il piatto che decidete di preparare. Nel caso, se cucinato personalmente è ancora più affascinante.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Amore e coppia
SEGUICI