Pulci gatto: come eliminarle con i rimedi naturali

Guida Guida

Sono diversi i rimedi naturali che si possono usare per contrastare le pulci dei gatti senza dover per forza far ricorso a repellenti chimici fastidiosi. 

Quando le temperature si alzano si ripresenta il problema dei parassiti, soprattutto delle pulci, che attaccano i nostri amici a quattro zampe causando prurito e, nei casi più gravi, trasmettendo anche malattie.

Le pulci si insediano tra il pelo del gatto, causandogli prurito e di conseguenza escoriazioni, perdite di pelo e un generale senso di malessere.

E’ sufficiente una semplice passeggiata in un prato verde per rischiare che il gatto possa venir attaccato da questi piccoli parassiti che poi possono infestare anche gli ambienti domestici dalla cuccia al divano, dal tappeto ai cuscini.

In commercio esistono diversi farmaci e repellenti chimici, appositamente studiati per contrastare le pulci del gatto ma, in alcuni soggetti, alla lunga possono provocare allergie.

C’è allora chi preferisce fare ricorso a rimedi del tutto naturali per allontanare le pulci dal proprio micio.

Uno dei rimedi più facili da adottare consiste nel preparare una soluzione a base di limone e bicarbonato: si fanno bollire in 500 ml d'acqua due limoni tagliati a metà, quindi si filtra il decotto ottenuto e si aggiungono due cucchiai di bicarbonato.

La soluzione ottenuta va versata in una bottiglietta spray: basterà spruzzarla interamente sul mantello del micio, quindi spazzolarlo e lasciarle che il pelo si asciughi all’aria.

Molto efficaci sono altri tipi di decotto a base di erbe aromatiche come eucalipto, salvia o alloro che vanno spruzzati spesso sul mantello del gatto che leccandosi tende ad asportare la soluzione spruzzata vanificando la protezione.

L’ideale sarebbe spruzzare queste soluzioni repellenti sulla schiena nel punto in cui il micio fatica ad arrivare con la lingua.

In erboristeria si possono inoltre acquistare altri preparati antiparassitari a base di aglio, che però è detestato dal gatto, oppure prodotti a base di olio di neem, il cui forte odore tiene lontane non solo le pulci ma anche pappataci, zanzare e zecche come anche le lozioni a base di citronella.

foto © ChenPG - Fotolia.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Animali e cuccioli
SEGUICI