Alla scoperta del Chutney

Guida Guida

Andiamo alla scoperta del Chutney, una deliziosa salsa indiana da preparare in mille e più varianti diverse.

Per andare alla scoperta del Chutney bisogna intanto specificare che il termine è la versione anglofona di una parola indiana utilizzata per indicare dei condimenti, delle salse.

  • Così come avvenuto per il curry, gli inglesi hanno apprezzato molti dei piatti e degli ingredienti utilizzati nella terra che hanno governato fino a non molto tempo fa, inserendoli nelle proprie tradizioni culinarie e importandoli in Europa.

Il Chutney (o la Chutney) è una sorta di confettura preparata a base di frutta e verdure, con l'aggiunta di spezie, zucchero e nella maggior parte dei casi cotta nell'aceto, che serve come condimento per i più svariati piatti: carne, pesce, riso, verdure.

  • Così come le nostre confetture, esistono infinite varianti che si adeguano anche alle stagioni dell'anno.

La particolarità del Chutney è che ha un sapore così intenso e profumato da rendere speciale anche il piatto più insignificante.

Gli ingredienti di base che normalmente si utilizzando per preparare il Chutney sono:

  • Peperoncino, tamarindo, coriandolo, sale, peperoncino, semi di cumino, semi di finocchio a cui si aggiungono vari tipi di frutta, verdura, altre spezie ed erbe aromatiche.

Tra le infinite varianti di Chutney, le più conosciute sono:

Ognuna di queste salse a sua volta può essere preparata in diverse varianti, che possono essere dolci o decisamente salate,  alcune si consumano fresche e senza cottura, altre invece  vengono tenute a riposare per uno o due mesi prima di essere consumate.

Il sapore del Chutney è sempre molto aromatico e il gusto può essere più dolce o salato a seconda dell'aggiunta o meno di frutta e/o zucchero tra gli ingredienti, l'aglio invece viene utilizzato raramente.

Foto © Doris Heinrichs - Fotolia.com

Gli ingredienti indiani

Nella preparazione indiana e di altri paesi asiatici non si utilizza zucchero raffinato o zucchero di canna, ma lo Jaggery che è un composto dolce, non raffinato, estratto dalla palma o dalla canna da zucchero. Potete trovarlo indicato in alcuni casi come zucchero di palma.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Cucina e ricette
SEGUICI