Le 5 bevande alcoliche calde perfette per riscaldare l’inverno

Classifica Classifica

Durante le fredde giornate invernali è piacevole scaldarsi gustando bevande calde: ecco cinque proposte alcoliche da bere in compagnia!  

Durante l'inverno, soprattutto quando si passa una giornata in montagna sulle innevate piste da sci oppure quando si visitano i mercatini di Natale, si bevono delle bevande calde per combattere il freddo. Per dare una marcia in più alle giornate più rigide abbiamo deciso di proporvi anche alcune preparazioni alcoliche, perfette per la stagione invernale.

5. Vin Brulé

Molto apprezzato e consumato anche in autunno oltre che durante il periodo invernale, il vin brulé è un vino caldo rosso aromatizzato con spezie e dolcificato con zucchero. A seconda delle varianti si utilizzano diverse proporzioni di cannella, chiodi di garofano, noce moscata e cardamomo.

4. Bicerin

Foto Wikipedia

Bicerin significa "bicchierino" in dialetto piemontese. Questa bevanda calda analcolica, infatti, nel 2001 è stata riconosciuta come "bevanda tradizionale piemontese” con pubblicazione sul Bollettino Ufficiale della Regione Piemonte. Gli ingredienti base del bicerin sono il cioccolato, il caffè e il fior di latte: la cioccolata bollente viene unita al caffè e quindi accompagnata con la schiuma di latte.

3. Parampampoli

Foto www.crucolo.it

Il Parampampoli è una bevanda alcolica flambè fatta in Trentino, in particolare in Valsugana. Questa bevanda calda simile negli ingredienti al caffè alla valdostana, prevede l’uso di caffè, grappa, vino, zucchero e miele. Inventata da Giordano Purin, il Parampampoli è stato servito per la prima volta negli anni Cinquanta nel Rifugio del Crucolo, a Scurelle.

2. Glogg

Foto WallBox.ru

Bevanda calda tipica della Svezia e dei paesi nordici, il Glogg è una buonissima alternativa al più noto vin brulè. A base di vino e spezie, questa bevanda dal forte potere riscaldante per via dell’alcool che contiene, si consuma soprattutto durante il periodo natalizio ma si può bere per tutto l'inverno.

1. Bombardino

Foto Il MondoNews

Tipica bevanda da consumare una volta arrivati in baita, dopo una giornata passata sugli sci, il bombardino contiene un'alta gradazione alcolica per combattere il freddo più intenso. A base di whisky e liquore all’uovo, il Bombardino di solito viene servito ricoperto di panna montata. Molto apprezzate sono anche le varianti al caffè, zabaione caldo e brandy. 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Cucina e ricette
SEGUICI