Ricette per l'estate: crespelle di pesce spada

Video Video
Le crespelle di pesce spada sono una versione estiva e colorata di un classico invernale: ecco la ricetta, semplice e veloce.

Hai bisogno di

(ingredienti per 4 persone)

  • 4 uova
  • 500 ml di latte
  • 250 g di farina setacciata “00”
  • 100 g di burro
  • sale q.b.
  • insalata a scelta
  • cipollotti freschi
  • pomodorini rossi
  • mezzo bicchiere di vino bianco
  • 1 spicchio d’aglio
  • 300 g di pesce spada
  • salsa greca
  • pepe nero q.b.
  • olio extravergine d’oliva

Step by step

Preparare l’impasto per le crespelle

  1. Fondere il burro a bagnomaria.
  2. Rompere le uova in una ciotola capiente.
  3. Mescolare le uova al latte, alla farina setacciata e al sale, fino a ottenere un composto omogeneo.
  4. Aggiungere il burro fuso.
  5. Lasciare il composto a riposo.
  6. Tagliare insalata, cipolle e pomodori e mescolarli in un ciotola capiente.
  7. Tagliare il pesce spada a listarelle piuttosto sottili.

Preparare il ripieno di pesce

  1. Versare un po’ d’olio nella padella e soffriggere lo spicchio d’aglio per 2 minuti.
  2. Aggiungere il pesce spada e farlo saltare ad alta temperatura, bagnandolo col vino bianco.
  3. Sfumare il tutto e porta a cottura.
  4. Togliere il pesce spada dalla padella.

Preparare le crespelle

  1. Scaldare una padella antiaderente avendo cura di imburrare leggermente il fondo.
  2. Versare un paio di mestoli di composto per la crespella, avendo cura di coprire perfettamente il fondo.
  3. Quando la pastella inizierà a sollevarsi, girarla per cuocere l’altro lato, finché si sarà ben solidificata (5 minuti circa).
  4. Ripetere lo stesso procedimento fino a terminare tutto l’impasto.
  5. Condire l’insalata mista con la salsa greca, aggiungere sale e pepe nero e infine il pesce spada e mescolare con cura.
  6. Mettere il ripieno all’interno di ogni crespella e avvolgerla su se stessa formando un cono, oppure piegandola in quattro.

 

PER SAPERNE DI PIÙ
  • La padella antiaderente non deve essere per forza in teflon che, anzi, pare verrà messo al bando tra qualche anno. Vi sono alternative valide a questo materiale. Se ne hai una in teflon, ricordati di non graffiare il fondo e di sostituire spesso la padella.
  • La quantità di mestoli di composto per la crespella da mettere in padella dipende dal diametro della pentola: potrebbe essere sufficiente uno solo. L'importante è che ricopra bene il fondo e che lo spessore finale non sia eccessivo.
  • Per sciogliere il burro a bagnomaria, metti un pentolino con un dito d'acqua sul fornello e al suo interno un altro più piccolo con dentro il burro. Questo procedimento consente di fonderlo senza scaldarlo eccessivamente e senza farlo friggere.
  • La salsa greca (o tzatziki) è a base di yogurt, aglio e cetrioli.
CREDITS

Autore
Augusto Favaloro

Regia
Valentina Mele

Producer
Augusto Favaloro

Operatori
Augusto Favaloro
Valentina Mele

Interpreti
Giuseppe Fortugno
Francesca Loupakis
Paolo Pisacane
Annalisa Rainoldi

Montaggio
Valentina Mele

Esperto
Francesco Mossa, cuoco e filosofo

In redazione
Laura Mauceri

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Cucina e ricette
SEGUICI