Fascino artigiano: l’aerografia

Video Video
Fascino artigiano: l’aerografia. Guarda il video e scopri l’arte dell’aerografia con l’artista Walter Carta, che ti racconta delle originali decorazioni ad aerografo.

Carta d’identità

  • Nome: Rebel Art Studio
  • Luogo di nascita: Cagliari - Milano
  • Segni particolari
    Walter Outlaw Carta ha iniziato ad aerografare nel 1978. Appassionato di disegno e fumetti, quando scopre American Graffiti gli nasce la passione per le auto degli anni ’50 e il mondo della gioventù americana che utilizzava la decorazione sui mezzi di trasporto. Si avvicina all’aerografo proprio con l’intento di ricostruire quel mondo, oggi visibile nel suo studio.

    Nel 1993 Walter apre il primo negozio di aerografia a Milano dedicato solo a quest’arte.
    A richiedere le sue creazioni con l’aerografo sono clienti di ogni età e ceto sociale che desiderano comunicare attraverso questa forma d’arte e gli commissionano quindi opere da eseguire su moto, vespe, auto, caschi. Ma anche in casa: Walter infatti realizza trompe l’oeil e murales o decora frigoriferi.
    L'aerografia è un’arte che, soprattutto nei momenti di crisi, davanti all’omologazione dell’immagine, rappresenta un tratto distintivo, ricercato da molti.

    Il soggetto più affascinante da realizzare per Walter sono i ritratti.

    Il suo studio è frequentato anche da artisti di una certa fama che vogliono imparare questa tecnica.

In pratica

  • Dove:  viale Monza, 185 - Milano
  • Quando: sempre
  • Come: non esistono veri e propri corsi istituzionali che insegnano l’aerografia. Chi vuole oggi avvicinarsi a questa tecnica pittorica deve entrare in contatto con degli aerografisti e imparare attraverso loro le tecniche. Walter Outlaw Carta si impegna a insegnare a chiunque vuole apprendere quest’arte.
PER SAPERNE DI PIÙ
  • L'aerografia è una tecnica pittorica molto antica. I primi disegni murari del Paleolitico, in cui il colore veniva spruzzato soffiando attraverso le canne, possono essere considerati i precursori di quest'arte. L'aerografo moderno è stato invece inventato e brevettato alla fine dell'800. Il suo primo campo d'impiego era il ritocco nelle insegne pubblicitarie.
    Lo sviluppo attuale, invece, nasce dagli anni '50 in poi, accompagnando la cultura Custom e Hot Rod e l'emergere di fenomeni musicali come il rock'n'roll (Elvis Priesley).
  • L'aerografo in inglese si chiama air-brush, ossia pennello ad aria.
CREDITS

Autore
Angelo Camba

Regia
Angelo Camba

Producer
Angelo Camba

Interpreti
Walter Carta

Operatori
Angelo Camba
Valentina Mele

Montaggio
Angelo Camba

Esperto
Walter Carta, aerografista e titolare dello studio Rebel Art

Si ringrazia
Rebel Art
viale Monza, 185 - Milano
www.rebelart.it

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Ecologia e ambiente
SEGUICI