Come riconoscere la verdura di stagione: il radicchio

Guida Guida

Il radicchio, anzi i radicchi: come riconoscerli nella giusta stagione, per essere sostenibili

Il radicchio, o per meglio dire i radicchi, sono un prodotto straordinario della tradizione italiana. Il radicchio è un prodotto tipicamente autunnale ed invernale e, per gustarlo a pieno, dobbiamo sceglierlo nella giusta stagione.

Conservare le tipicità italiane significa produrle senza forzature, quando la natura lo consente


e noi consumatori possiamo fare la nostra parte scegliendo i prodotti DOC, DOP e IGP come il radicchio solo quando è di stagione.

Perché scegliere verdura di stagione?

Per conoscere meglio la materia, ecco un elenco delle principali varietà di radicchio italiane, una guida che ci aiuterà nella scelta di solo radicchio di provenienza italiana: questo sarà un modo per scegliere e apprezzare solo prodotti locali, il più possibile a chilometro zero, ed evitare il trasporto di prodotti "esotici" che il radicchio italiano non deve certo invidiare.

  • radicchio di Treviso: come molte altre qualità di radicchio, il radicchio di Treviso è un prodotto tipico veneto; da Treviso arriva sia il pregiatissimo radicchio tardivo che il buonissimo precoce di Treviso. Per rispondere alle severe disciplinari dei prodotti I.G.P., il radicchio precoce di Treviso può essere venduto solo dal 1 settembre fino al massimo alla fine di novembre. Invece il radicchio tardivo di Treviso è un prodotto che può essere venduto dal 1 novembre e fino al mese di marzo. Entrambi i radicchi trevigiani sono ottimi crudi e deliziosi cotti.
  • radicchio di Chioggia: sempre veneto, il radicchio di Chioggia è quello con la tipica forma "a palla", un po' più economico rispetto ai radicchi di Treviso e, nella sua forma tardiva, si trova durante l'autunno e l'inverno.

I radicchi italiani vengono prevalentemente dal Veneto

  • radicchio variegato: il radicchio variegato ha l'aspetto di una lattuga verde chiaro e le striature rosse del rosso tipico del radicchio italiano. Anche questa qualità di radicchio si trova in autunno e inverno in Italia.
  • radicchio rosso di Verona: il veronese è il radicchio dalla forma tondeggiante e una punta leggermente allungata. Anche questo radicchio è una specialità autunnale, che troviamo per tutta la stagione.
La conservazione del radicchio

Conservare il radicchio in un panno umido, a testa in giù e in frigorifero, è un modo per mantenerlo fresco il più possibile.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Ecologia e ambiente
SEGUICI