Viaggio in Brasile: le spiagge migliori

Guida Guida

Dire Brasile equivale a dire spiagge sconfinate e incontaminate. La nostra guida alle località balneari più amate dai brasiliani e dai turisti.

Quando si parla di Brasile la prima immagine che passa per la mente è senza ombra di dubbio quella di una sterminata spiaggia bianchissima affollata di uomini molto prestanti e donne bellissime.

Il popolo brasiliano ama davvero tanto il mare, la vita balneare e ha un rapporto speciale con la spiaggia, ambiente che tende a frequentare appena il clima e il lavoro lo rendono possibile.

La mitica Copacabana, comprensiva della caratteristica fila di grandi palazzi alle sue spalle, celebrata in molte canzoni, non è però il solo modello di godimento balneare in terra carioca.

Vediamo dunque insieme alcune tra le spiagge più apprezzate del Paese.

  • Rio de Janeiro: a differenza della più popolare Copacabana, Ipanema è più ricca e dotata di comfort e i palazzi alle sue spalle sono meno alti, con un'esposizione al sole maggiormente prolungata. Negli ultimi anni si sta imponendo tra i giovani come luogo di divertimento per eccellenza
  • Troncoso, nello stato di Bahia: vista come la Saint-Tropez del Brasile, offre spiagge incontaminate e selvagge dalla sabbia bianchissima, di solito semideserte. Le lagune e le saline che si possono incontrare lungo i 200 km sono protette dalla barriera corallina
  • Jericoacoara, stato di Cearé: posta all'estremità settentrionale della nazione, conserva ancora la sua origine di villaggio di pescatori. Distese di dune di sabbia finissima, piscine naturali di acqua dolce e l'imperdibile spettacolo della Pedra Furada, un arco di pietra che incornicia la spiaggia
  • Porto de Galinhas, stato del Parnambuco: nata come rifugio dei pirati dediti agli schiavi, si è “riscattata” divenendo la spiaggia che i brasiliani per otto anni di fila hanno eletto come la migliore. Primato comprensibile, grazie alla possibilità di fare il bagno in acque cristalline color smeraldo e nelle pozze di marea naturali, circondati da una miriade di pesci
  • Morro de Sao Paulo, Bahia: detta la “collina” di San Paolo, è un'oasi di relax sita sull'isola di Tinharé, cui si può arrivare solo in catamarano: anche all'interno le auto sono proibite. La conformazione del luogo è come quella di un vulcano, con le case sulla parte superiore da cui si scende per dirigersi verso la rinomata spiaggia.

Foto © atm2003

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Hobby e tempo libero
SEGUICI