Scottature e abbronzatura

Video Video

Medico e nutrizionista, istruttore di nordic walking
Dott. Luca Speciani
Una sana alimentazione e il rispetto di poche semplici regole per evitare i danni dell'esposizione al sole

A domanda... risposta

Durante l'estate aumentano i periodi di esposizione solare a cui il nostro corpo è sottoposto, è opportuno esporsi al sole?

Dal punto di vista medico devono essere valutati bene i rischi delle esposizioni solari, dall'altra parte il nostro organismo ha un gran bisogno dei raggi solari perché aumentano il nostro metabolismo basale, aiutano a stare meglio rafforzando le ossa e migliorando la pelle.

Quali sono gli accorgimenti per trarre beneficio dalle esposizioni solari?
L'esposizione solare deve essere mediata dalla prudenza e dalla gradualità, dopo aver vissuto l'inverno "al buio" non è opportuno esporsi subito a lungo e nelle ore più calde.
Occorre fare particolarmente attenzione se si hanno dei nei, magari di grandi dimensioni o in movimento, perché i raggi ultravioletti tendono a modificare il dna delle cellule più esposte danneggiandole.

Come si può far fronte a questi danni?
Il corpo umano ha naturalmente dei sistemi di riparazione molto efficienti che però funzionano a condizione che il sistema immunitario sia in perfette condizioni. L'alimentazione corretta, il riposo sufficiente e la serenità rendono il sistema immunitario capace di combattere questi problemi.

Quali accorgimenti bisogna adottare per proteggersi?
Per l'esposizione solare scegliere le ore più adatte della giornata, quindi quelle del mattino e del pomeriggio, evitando le centrali, soprattutto per i bambini.
Oltre alle normali creme protettive, ricordarsi dell'idratazione, quindi bere a sufficienza perché le cellule ben idratate sono meno sensibili ai danni degli ultravioletti e sono in grado di rispondervi meglio.

Quali cibi preferire?
L'alimentazione corretta può prevenire il danno legato all'elevata insolazione mangiare alimenti ricchi di vitamina A e carotenoidi come appunto le carote, il melone, tutta la frutta arancione che contiene antiossidanti, vitamina C e vitamina E. Ottimi anche il peperone, le insalate, i mirtilli e i frutti rossi, anch'essi molto ricchi di antiossidanti.

CREDITS

Autore
Michela Mozzanica

Regia
Michela Mozzanica

Producer
Michela Mozzanica

Interpreti
Dott. Luca Speciani

Operatori
Claudio Lucca
SIlvia Pezzulo

Montaggio
Michela Mozzanica

Esperto
Luca Speciani, medico e nutrizionista

Si ringrazia il Centro estetico Portofino di Camuzzago (Bellusco)

www.portofinocamuzzago.it

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Salute e benessere
SEGUICI