Come allenarsi in inverno

Guida Guida

Consigli utili per non impigrirsi in inverno, mantenendosi attivi e in forma!  

Il freddo è arrivato, forse non dovunque, ma ci siamo: tra poco anche il calendario segnerà l'arrivo dell'inverno, con il periodo di Natale... Regali, pranzi e cene in compagnia, ritrovi tra amici e in famiglia: in mezzo a tutto ciò, è indispensabile ritagliarsi uno spazio dedicato allo sport, all'attività fisica, allo stare bene e in forma.

D'inverno è difficile mantenere i buoni propositi e continuare a fare sport: con il freddo, la pigrizia è in agguato. Se si aggiunge che d'inverno si tende a introdurre più grassi con l'alimentazione, proprio per un fattore "termico" di compensazione, è facile immaginare che a febbraio ci si ritroverà con i tanto temuti rotolini.

 

Tenete duro e preparatevi a sfoggiare la vostra piena forma a Natale e Capodanno.

Chi ha detto che d'inverno non si può fare sport all'aria aperta? Le belle giornate ci sono anche d'inverno e quando il sole balena tra le nuvole, mettete le scarpette e uscite! D'inverno la natura si mette a riposo solo esteriormente: all'interno, la vita aspetta solo la primavera per esplodere, lavorando in sotterranea per "progettare" la primavera.

 

In inverno, fate come la natura: tenete in moto il vostro corpo per progettare la vostra rinascita primaverile: allenatevi meno intensamente, ma fatelo più spesso e più a lungo.

Se d'estate vi accontentate di allenarvi intensamente 2 o 3 volte a settimana, d'inverno uscite a camminare tutti i giorni o quasi, e 3 volte a settimana fate un allenamento più lungo e intenso: corsa o jogging, nuoto o aerobica.

 

Diminuire l'intensità dell'allenamento aumentando la durata dello stesso permetterà all'organismo di utilizzare i grassi come fonte di energia. Così vi aiuterà a sciogliere cellulite e accumuli adiposi.

Tenete presente inoltre, che fare sport tiene lontani i malanni di stagione.

Se vi piace stare all'aria aperta, potete fare jogging o allenarvi con la corsa. Ottima anche la bicicletta, il pattinaggio. In tutti gli sport all'aria aperta dovete ricordarvi di coprirvi in modo corretto: maglie traspiranti, pantaloni lunghi, giacca antivento. Non usate maglioni di lana, rischiereste di sudare troppo; coprite le orecchie e la testa con un cappello e usate dei guanti.

Bene anche l'allenamento indoor: presciistica, corsi in palestra, cyclette ed esercizi di tonificazione.

Se vi piace la neve, non c'è che l'imbarazzo della scelta tra pattinaggio, sci di fondo, sci alpino e snowboard: tutte attività impegnative e ad alto dispendio calorico. Meglio di così!!


photo FLICKR - P.MORGAN

 

Non partite mai " a freddo": fate stretching e qualche minuto di attività lenta per iniziare. E non dimenticatevene nemmeno a sessione terminata!

 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Sport e fitness
SEGUICI