Come sbrinare il parabrezza dell'auto

Guida Guida

Il gelo di questi giorni avrà sicuramente avuto i suoi effetti più immediati sulla tua macchina: se non disponi di un garage dove parcheggiarla ti sarà capitato, soprattutto al mattino o alla sera, di ritrovare la tua auto ricoperta da una patina ghiacciata. Esistono vari metodi per sbrinare il parabrezza, vediamo i più usati.

Il gelo di questi giorni avrà sicuramente avuto i suoi effetti più immediati sulla tua macchina: se non disponi di un garage dove parcheggiarla ti sarà capitato, soprattutto al mattino o alla sera, di ritrovare la tua auto ricoperta da una patina ghiacciata. Esistono vari metodi per sbrinare il parabrezza, vediamo i più usati.

Per giocare d’anticipo puoi provvedere a ricoprire l’auto con un apposito telone o in alternativa, se non ne hai uno, prova un vecchio metodo che consiste nel posizionare sul parabrezza una scatola di cartone aperta.

Capita comunque che la temperatura si abbassi al punto tale che neppure questi metodi sono sufficienti, quindi armati di pazienza e provvedi a sbrinare manualmente il parabrezza e i vetri.

Accendi il motore della tua auto alzando al massimo il riscaldamento sulla modalità caldo: in questo modo il motore riscaldandosi scalderà anche l'abitacolo e di conseguenza i vetri per cui, asportare il ghiaccio con l’aiuto dell’apposito raschietto, sarà più facile.

Tuttavia la soluzione di tenere accesi sia motore che riscaldamento non è certo l’ideale se vuoi evitare di contribuire all’inquinamento atmosferico, prova allora metodi alternativi procurandoti ad esempio validi prodotti antigelo a base di solventi chimici che impediscono l’attaccamento del ghiaccio ai vetri. Anche in questo caso però i prodotti antigelo rappresentano una certa tossicità per l’ambiente, cerca quindi di usare alcuni vecchi metodi come spennellare i vetri con una miscela di ¾ di aceto e ¼ di acqua calda.

Un altro sistema naturale consiste nel versare sul parabrezza acqua calda mista ad alcool, anche se devi essere veloce a raschiare via il ghiaccio perché l’acqua calda, a contatto con il vetro freddo, tende a sua volta a ghiacciarsi rapidamente aumentando così lo strato di brina sul vetro.

Esiste anche un vecchio trucco per sciogliere il ghiaccio in fretta che consiste nello strofinare sul parabrezza una cipolla tagliata a metà.

In mancanza di un raschietto puoi usare un vecchio cd per asportare il ghiaccio dal parabrezza.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Casa e fai da te
SEGUICI